QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°27° 
Domani 15°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 ottobre 2019

Attualità giovedì 29 gennaio 2015 ore 12:15

​Patto transatlantico, un convegno per discuterne

Sabato 31 gennaio all’auditorium Meliani il Movimento 5 Stelle approfondisce l'argomento con l’esperto di globalizzazione Alberto Zoratti



PONSACCO — Un trattato che dovrebbe costruire la più grande area di libero scambio al mondo attraverso l’eliminazione delle barriere, tariffarie e non, che ancora limitano i flussi commerciali tra Europa e Usa. Questo è il patto transatlantico (Ttip) che sarà anche al centro del convegno, organizzato dal Movimento 5 Stelle locale, che si terrà sabato 31 gennaio alle 17,30 all’auditorium Meliani.

Il partenariato, discusso nel 2013 dal presidente degli Stati Uniti Barack Obama e da quello della commissione europea Jose Barroso, segna un libero scambio fra Usa e Ue che interessa anche temi come il diritto del lavoro, gli ogm, la sanità, l’ambiente, la proprietà intellettuale e l’energia.

All’incontro di sabato sarà presente Alberto Zoratti, presidente dell’associazione Fairwatch, responsabile del settore economia e lavoro dell’Ong Cospe e membro del Tavolo nazionale delle reti di economia solidale. Esperto di globalizzazione e movimenti sociali, Zoratti segue da diversi anni in veste di osservatore i negoziati dellUnfccc sul cambiamento climatico e le conferenze ministeriali dell’Organizzazione Mondiale del Commercio. È inoltre membro del Civil Society Dialogue del Dg Trade e dell’Advisory group del Dg Trade per il trattato di associazione economica tra Unione Europea e Paesi Centramericani. Fa parte della redazione del Rapporto sui Diritti Globali di cui cura il capitolo Ambiente ed è docente per alcuni corsi di formazione tra quello Euromediterraneo di Giornalismo Ambientale "Laura Conti" e la Scuola di formazione del Cospe.



Tag

Permessi di soggiorno per i migranti, l'escamotage dell'orientamento sessuale

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Sport

Attualità

Politica