QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°19° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Spettacoli venerdì 02 agosto 2019 ore 07:00

Diciottomila spettatori per 11Lune

Un bilancio più che positivo per la rassegna pecciolese che, giunta alla 15esima edizione, ha portato eventi di rilievo sulle colline della Valdera



PECCIOLI — Un mese di luglio che ha visto ospiti alcuni grandi nomi del teatro e della musica, un punto di riferimento dell’estate toscana, un programma sempre attesissimo e anno dopo anno continua a sorprendere ed entusiasmare un pubblico sempre più numeroso. Tutto questo è il festival 11Lune che, alla quindicesima edizione, ha registrato la presenza di 18mila persone, vincendo la scommessa più importante, quella di avvicinare e unire pubblici diversi, un pubblico generalista e un pubblico specifico.

Unico inconveniente, l’annullamento dello spettacolo della compagnia Bohemians arte e musical, previsto per domenica 28 luglio a causa dell’allerta meteo diramata nei giorni precedenti la data prevista per la messa in scena, e "che verrà recuperato nell’edizione 2020", hanno assicurato gli organizzatori. "Nonostante le avversità meteorologiche abbiano creato maggiori inconvenienti rispetto alle scorse edizioni - hanno aggiunto -, la capacità organizzativa del nostro sistema ha permesso una gestione degli imprevisti nel pieno rispetto del pubblico, degli artisti e degli spettacoli".

L’edizione 2019 è stata arricchita da iniziative collaterali di rilievo che hanno messo al centro la valorizzazione delle risorse umane e produttive del territorio: dalla Masterclass con lo chef Rubina Rovini organizzata per i ristoratori di Peccioli con lo scopo di creare un piatto ispirato a 11Lune 2019; al workshop de Il Post, il giornale online diretto da Luca Sofri, svoltosi presso la Biblioteca Comunale di Peccioli che si affaccia sullo splendido panorama dell’Anfiteatro Fonte Mazzola; dalla tisana Sogno di Luna, ispirata e realizzata appositamente per questa edizione della rassegna; all’istallazione dell’opera Il silenzio delle piante di Adrian Paci, pensata come luogo di ascolto e contemplazione della natura e del verde circostante.

L’edizione 2019 ha visto rinnovate e stabilizzate le collaborazioni con le realtà più importanti a livello regionale e nazionale: The Other Theater e la Fondazione Teatro Nazionale della Toscana e Leg srl. 11Lune si distingue dagli altri eventi estivi del territorio per la ricerca costante di un equilibrio tra musica e teatro, tra popolarità e ricercatezza, tra grandi eventi di rilievo e spettacoli più intimi.

Per il terzo anno consecutivo, inoltre, si è rinnovato l’impegno e la convinzione di dedicare due serate alla danza, con la direzione artistica di Kristian Cellini.

Il connubio tra passione e cultura è il motore che da vita al cartellone di 11Lune, un valore in cui la direzione della Fondazione Peccioliper e il Comune di Peccioli crede e continua a investire. Il risultato più importante è stata la quinta produzione lirica della Fondazione Peccioliper in collaborazione con l’Accademia Musicale Alta Valdera, e l’Orchestra Lirico sinfonica del Teatro dell’Opera di Volterra. Pagliacci, opera lirica in due atti su libretto e musica di Ruggero Leoncavallo, è stata diretta Marcin Nałęcz-Niesiołowski (Polonia), e ha avuto come protagonista un cast di chiara fama internazionale insieme agli allievi e al coro di voci bianche dell’Accademia Musicale Alta Valdera.

La caratteristica di 11Lune è quella di coniugare realtà nascenti e territoriali con grandi nomi della musica e del teatro italiani, da Patty Pravo a Max Gazzè, da Gianluca Giudi e Giampiero Ingrassia a Filippo Timi e Lucia Mascino.

Dal 2007 11Lune aderisce all’importante iniziativa regionale delle Notti dell’Archeologia per la valorizzazione dei luoghi della cultura e la divulgazione storica. Per l’occasione il sito archeologico di Santa Mustiola è stato dotato di una passerella e di una illuminazione che permettono la visita dello scavo mentre gli archeologici stanno lavorando, sia durante le ore notturne. Un evento che ha raccolto così tante adesioni e manifestazioni di interesse che ha reso necessarie numerose repliche.

"Con 11Lune l’estate in Valdera non è solo intrattenimento, ma cultura, approfondimento, informazione, amore e valorizzazione di territorio, ricco di risorse. 11Lune 2019 ringrazia Toscana Energia, Giadil, Mercedes-Benz Autoitalia group e Blue Falcon srl".



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica