comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 13°23° 
Domani 13°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 30 settembre 2020
corriere tv
Omicidio di Lecce, le tappe dall'uccisione di De Santis e Manta all'arresto del killer: la videoricostruzione

Cronaca mercoledì 07 settembre 2016 ore 17:16

Paracadutista finisce tra gli alberi

Paura per un militare di 29 anni di Livorno. Dopo il lancio è rimasto impigliato in una zona poco accessibile vicino Ghizzano, a 15 metri di altezza



PECCIOLI — Dopo che l'aereo lo ha lanciato qualcosa è andato storto per un paracadutista della Folgore di 29 anni di stanza a Livorno. L'uomo insieme ad altri paracadutisti, sarebbe decollato dall'avio superficie della Fila, nel Comune di Capannoli. Le operazioni di atterraggio sono state complicate il paracadutista è stato recuperato su un albero, a 15 metri di altezza. 

L'intervento di recupero, come spiega l'ufficio stampa dei pompieri, è iniziato alle 15,30 quando le squadre dei vigili del fuoco del distaccamento di Cascina e di quello di Ponsacco sono intervenute insieme all'autoscala e al furgone della squadra speleo alpinistico fluviale Saf della sede centrale di Pisa nella frazione di Ghizzano per il recupero del paracadutista dell'esercito che era rimasto impigliato tra gli alberi ad un'altezza di 15 m da terra con il proprio paracadute.

Le operazioni di recupero sono state rese difficoltose dalla zona che non era raggiungibile con nessun mezzo. Il paracadutista è stato recuperato ed è in buone condizioni di salute tant'è che non è stato necessario il ricovero all'ospedale. Sul posto è comunque arrivato anche il personale del 118.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità