QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 15 novembre 2019

Politica venerdì 23 marzo 2018 ore 22:11

Sindaco di Pisa, Macelloni appoggia Serfogli

Il sindaco di Peccioli Renzo Macelloni

Il sindaco di Peccioli si schiera apertamente con l'assessore pisano candidato dal Pd, ma che non ha incontrato il favore di Leu



PECCIOLI — "Guardo alla prossima scadenza elettorale per elezione del sindaco al Comune di Pisa con qualche apprensione e mi permetto dalla collina Pecciolese di dare alcuni suggerimenti, sicuramente non richiesti e non so se e quanto graditi. Ritengo ciò doveroso per gli equilibri generali che l’elezione di un sindaco a Pisa può avere in tutta la provincia", scrive Macelloni.

"Dopo aver perso i due collegi alla camera e al Senato, dati per sicuri prima delle elezioni, dobbiamo riflettere e guardare a questo segnale con grande attenzione in rapporto alla prossima e imminente scadenza elettorale a Pisa. Uno dei temi che sicuramente ha contrassegnato la sconfitta del centro sinistra, senza avere la pretesa di fare qui un’analisi completa, è da individuare nella percezione che tanti cittadini hanno avuto circa la distanza del nostro partito e dei suoi candidati dai problemi quotidiani di tanta gente.

A Pisa abbiamo un candidato in campo ormai da tempo che può vantare una lunga esperienza amministrativa; una conoscenza seria dei problemi della città; la capacità di farsi carico dei problemi stessi e un contatto continuo e costante con tanta parte della città, Parafrasando una espressione cara allo scrittore Gianrico Carofiglio in una brillante conversazione su politica e verità: “un uomo con i piedi nel fango” intendendo con ciò i problemi veri della quotidianità".

"Questa persona oggi risponde al nome di Andrea Serfogli - dice ancora Macelloni - "Sostenuto da molti cittadini e che lo vorrebbero anche in primarie di coalizione, forse auspicabili, come candidato.

In questo momento una politica che cerca fuori, in ambienti universitari o di ricerca anche uomini di valore con ruoli importanti dimostrerebbe di non aver capito la lezione che è arrivata pochi giorni addietro dalle urne. Nella composizione della squadra che dovrà accompagnare il candidato sindaco c’è tutto lo spazio possibile anche per opportune implementazioni di valore".



Tag

Venezia sott'acqua, la peggiore marea degli ultimi 50 anni: le immagini dall'elicottero

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità