Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Cronaca lunedì 08 giugno 2020 ore 15:46

Covid-19, due decessi nel pisano

Due vittime per il coronavirus nella ultime ore in provincia di Pisa, dove non si registra però nessun nuovo contagio. Crescono i guariti



PISA — Due decessi a causa del Covid-19 nelle ultime ore in provincia di Pisa. Una delle vittime era di Santa Croce sull'Arno, come ha comunicato il sindaco Giulia Deidda in un post su facebook.

Complessivamente i decessi in Toscana, segnalati dalla Regione, sono quattro. Le vittime, in provincia di Pisa, sono diventate 89 dall'inizio dell'emergenza.

Restando nel pisano non si segnalano invece nuovi contagi ( fermi a 896 casi ), mentre a livello regionale si contano nove nuovi casi.

I guariti crescono del 0,4% e raggiungono quota 8.349 (il 82,3% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 273.706, 1.600 in più rispetto a ieri, quelli analizzati oggi sono 1.463. Gli attualmente positivi sono oggi 721, -3,9% rispetto a ieri.

Si riducono le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, che oggi sono complessivamente 70, 2 in meno di ieri (meno 2,8%), di cui 20 in terapia intensiva (stabili rispetto a ieri). È il punto più basso dal 9 marzo 2020 per le terapie intensive. È il punto più basso raggiunto dal 7 marzo 2020 per i ricoveri totali.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna colpita da infarto è stata salvata dal pronto intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Successivamente il trasporto in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Politica

Sport

Cronaca