QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°25° 
Domani 18°28° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Sport domenica 16 novembre 2014 ore 14:30

Disfatta del Tuttocuoio a Gubbio

Sul campo dello stadio Barbetti i neroverdi crollano sotto 4 reti degli umbri



GUBBIO — Finisce 4 a zero per il Gubbio. Notte fonda per il Tuttocuoio che, dopo la bella vittoria nel derby contro il Pontedera, non centra l’obiettivo di guadagnare punti per la salvezza sul campo di una diretta concorrente.

Padroni di casa pericolosi fin dai primi minuti e basta arrivare al 10’ del primo tempo per vedere il vantaggio del Gubbio con un sinistro velenoso di Loviso su punizione che batte Bacci sul suo palo. Altre occasioni per gli umbri con Regolanti e Marchionni, Tuttocuoio in difficoltà. Al 38’ ci prova Konate dai 30 metri con Iannarilli fuori dai pali, ma la conclusione si perde a lato. Subito si ribalta l’azione e al 39’ è ancora Loviso a farsi pericoloso rubando palla a Colombo e mettendo in seria difficoltà Bacci dai 40 metri. Al 44’ è lo stesso Colombo a pescare Desola, che dal limite dell’area con il destro manda sul fondo. Dopo tre minuti di recupero, formazioni al riposo con il Gubbio in vantaggio e il Tuttocuoio che, nonostante abbia sofferto le incursioni e i tagli degli esterni umbri, ha dato qualche segnale incoraggiante in vista della ripresa.

Appena cinque minuti al rientro dagli spogliatoi però e al 55’ arriva il raddoppio degli umbri con Mancosu che raccoglie la respinta di Bacci su tiro di Guerri. Proteste dei giocatori neroverdi per un fallo ai danni di Balde al limite dell’area. La partita è ormai sotto il pieno controllo del Gubbio che al 67’ trova la terza rete con Regolanti che, innescato da Guerri, scarica un destro che passa sotto il piede di Bacci. Neroverdi incapaci di rientrare in partita a allo scadere, per il Gubbio arriva anche la quarta rete con una magistrale punizione di Loviso.

GUBBIO (4-3-3): Iannarilli; D'Anna; Luciani; Manganelli; Loviso; Galoppo; Mancosu; Regolanti; Casiraghi; Marchionni.

TUTTOCUOIO (4-3-2-1): Bacci; Pacini; Colombini; Balde; Ingrosso; Falivena; Deiola; Konate; Gioe'; Colombo; Gargiulo.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Cronaca

Attualità