QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°13° 
Domani 12°20° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 17 ottobre 2019

Cronaca giovedì 09 luglio 2015 ore 07:00

Resta in carcere il presunto jihadista

Nel corso dell'udienza di convalida il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere ha nominato un secondo legale



PISA — Il gip ha convalidato l'arresto e confermato la misura della custodia cautelare in carcere per Jalal El Hanaoui, il 25enne marocchino arrestato lunedì mattina dalla polizia nella sua abitazione di Ponsacco con l'accusa di istigazione alla jihad mediante Internet.

Nel corso dell'udienza di convalida il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere ha nominato anche un secondo legale di fiducia, l'avvocato Tiziana Mannocci, che affiancherà Marco Meoli nella difesa del giovane in tribunale.



Tag

"Conte falso come il Parmesan", bagarre Lega in Senato. Casellati sospende la seduta

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Attualità

Attualità