QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°12° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Cronaca sabato 28 ottobre 2017 ore 09:01

Ivan non fu ucciso volontariamente

Ivan Tikhomirov

L'unico imputato per la morte di Ivan Tikhomirov, 27enne di Peccioli, è stato condannato a 12 anni in primo grado per omicidio preterintenzionale



PISA — La sentenza è arrivata ieri ed è ben poca cosa rispetto all'ergastolo chiesto dall'accusa, affidata al pm Aldo Mantovani, sostenendo la tesi dell'omicidio volontario per futili motivi.

Il gup Giuseppe Laghezza ha condannato il 39enne ex militare polacco a 12 anni di carcere, considerando anche lo sconto di pena previsto dal rito abbreviato, per la morte di Ivan Tikhomirov, 27enne russo residente a Peccioli, precipitato da una finestra del quarto piano in un appartamento di Cisanello, al termine di una colluttazione fra i due nel settembre 2016. Accolta, dunque, la tesi della difesa dell'omicidio preterintenzionale, ovvero di un tragico incidente.

 Adesso la procura attende le motivazioni della sentenza, per valutare un eventuale ricorso in appello.



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca