Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:27 METEO:PONTEDERA20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 24 febbraio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
«Il Papa sarà qui da noi a Bagdad il 5 marzo: una visita eccezionale. Porterà conforto e speranza in Iraq»

Cronaca martedì 23 febbraio 2021 ore 15:00

Ospedali senza camera iperbarica, tempi lunghi

Una camera iperbarica

Il guasto avvenuto a Dicembre non è stato ancora risolto. Le urgenze dirottate in altri ospedali, i trattamenti svolti in convenzione con un privato



PISA — Gli ospedali di Cisanello e Santa Chiara sono senza camera iperbarica da Dicembre, quando l'unico macchinario disponibile si è rotto. Oggi la conferma che la camera iperbarica del Santa Chiara non è stata ancora riparata o sostituita: per una donna di 48 anni, soccorsa a Pontedera per una intossicazione da monossido di carbonio, è stato necessario il trasferimento in un ospedale di Firenze, dotato di camera iperbarica.

Dall'Azienda ospedaliero universitaria pisana hanno quindi precisato che la camera iperbarica dell'ospedale Santa Chiara è una "apparecchiatura datata oltre 30 anni e che, nonostante la costante manutenzione ordinaria e straordinaria, ormai mostra tutti i segni del tempo". La Aoup ha così valutato, dal “fermo macchina” in poi, "tutte le possibili soluzioni sia sul piano tecnico sia sul piano assistenziale, per garantire la continuità del servizio".

"Le urgenze - hanno spiegato - vengono dirottate di volta in volta negli ospedali della rete regionale dotati di camera iperbarica mentre una parte dei pazienti programmati sono stati presi in carico da una struttura privata convenzionata operante sul territorio. In ogni caso l’Azienda, di concerto con la Regione, si sta muovendo con l’Ingegneria clinica sia sul fronte della riparazione dell’apparecchio guasto sia su quello della progettazione della nuova struttura prevista a Cisanello, per individuare soluzioni temporali compatibili con il progetto del nuovo ospedale ma anche con le esigenze assistenziali".

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

CORONAVIRUS

Cronaca