QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 13 dicembre 2019

Politica sabato 18 febbraio 2017 ore 09:45

I sindaci chiedono una guida per Geofor

I sindaci del Lungomonte Ghimenti, Taglioli, Di Maio e Angori chiedono urgentemente una nuova guida politica per Geofor



SAN GIULIANO TERME — "A seguito delle dimissioni irrevocabili del Presidente Paolo Marconcini, la società Geofor, che dallo scorso 31 dicembre è interamente a controllo pubblico, risulta priva di un referente politico, elemento essenziale per la gestione ordinaria e straordinaria di un tema di estrema complessità come quello della gestione del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti. Una situazione di stallo che rischia di penalizzare le amministrazioni e i cittadini".

Lo dicono in una nota congiunta i sindaci del lungomonte pisano Massimiliano Ghimenti ( Calci ), Sergio Di Maio ( San Giuliano ), Juri Taglioli ( Vicopisano ) e Massimiliano Angori ( Vecchiano ).

"Visti i problemi relativi ad alcune delle fasi della programmazione e dello svolgimento del servizio e considerati anche i prossimi passaggi e scadenze, i Comuni del Lungomonte ribadiscono la necessità di individuare in tempi brevi una figura che possa portare un contributo di competenze e entusiasmo e che soprattutto possa fin da subito proporsi come il referente attendibile, considerato anche il ruolo che la società Geofor ha nell'ambito di Reti Ambiente.
Per questo i sindaci di Calci, San Giuliano Terme, Vecchiano e Vicopisano hanno dato la loro piena disponibilità ad incontrare quanto prima gli altri comuni dell’area Geofor per individuare in modo collegiale e condiviso la nuova guida politica della società".



Tag

Si assentava dal posto di lavoro, arrestato il sindaco di Scalea

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cultura

Attualità

Attualità