comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Attualità giovedì 18 giugno 2020 ore 15:25

Dieci milioni per l'Alta Valdera

Renzo Macelloni, Daniele Salvadori e Giampiero Lari

BPLaj e Sistema Peccioli sostengono le imprese dei 6 comuni mettendo a disposizione 10 milioni senza oneri per i primi 24 mesi. Come fare



PONSACCO — A disposizione delle imprese industriali, commerciali e agricole dei 6 comuni dell'Alta Valdera ecco 10 milioni sostenuti dalla BPLaj e Sistema Peccioli, che stamani hanno presentato il progetto col direttore Daniele Salvadori e Renzo Macelloni. Entrambi convinti che l'attesa ripartenza non possa che passare da operazioni di questi tipo e che cominciando, a esempio, da una fabbrica o da altre attività, possano aiutare molto l'economia locale. 

L'agevolazione riguarda i comuni di Capannoli, Chianni, Lajatico, Palaia, Peccioli e Terricciola e sarà praticamente gestita dallo storica Banca mentre Il Sistema Peccioli contribuirà fino a metà della cifra. Entrambi i primi protagonisti di questa iniziativa hanno spiegato e sostenuto con vigore la sua funzione sociale in questo periodo emergenziale, ovviamente sulla base del recente decreto governativo.
Il meccanismo è stato spiegato anche da Giampiero Lari della Banca mentre è stato in primo piano, e più volte ribadito, sia l'intervento del Sistema Peccioli che della BPLaj. In sostanza, i prestiti garantiti Covid 19, fino a 100mila euro saranno a carico della Banca del Sistema Peccioli gli interessi di preammortamento di 24 mesi e le eventuali spese di istruttoria. Ciò significa che il richiedente non dovrà pagare neanche 1 euro per i primi 2 anni.La Banca ha inoltre manifestato la disponibilità a ripetere l'iniziativa in altre aree della sua zona di competenza territoriale qualora enti pubblici e aziende private intendessero proporsi per replicare un accordi simile. A questo proposito, il presidente avvocato Nicola Giorgi ha sottolineato come "la Banca Popolare esista da oltre135 anni e tuttora sia uno strumento di sostegno e sviluppo dei territori in cui opera".,
Gli interessati residenti o operanti nei 6 comuni potranno entrare in contatto con le filiali BPLaj di Lajatico, Capannoli e Il Romito. 

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità