QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 6° 
Domani 12° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Sport giovedì 06 settembre 2018 ore 11:30

Con l'Armando Picchi brillano i bomber ponsacchini

Nell'amichevole casalinga contro i livornesi, doppietta di Vanni e assoli di Semprini e Brega. Fra dieci giorni prende avvio il campionato



PONSACCO — Come diesel. L’Fc Ponsacco 1920 fatica un po’ all’inizio, complice anche la formazione volutamente sperimentale messa in campo da mister Maneschi per dare minutaggio a tutta la rosa, con ben sei under in campo dal primo minuto, incluso l’ultimo acquisto Calabrese, arrivato in prestito alcuni giorni fa dal Genoa. Ma alla distanza fa valere la propria superiorità tecnica. Così a dieci giorni dall’inizio del campionato, che domenica 16 settembre vedrà Doveri e compagni impegnati in casa contro gli umbri del Bastia, l’allenatore rossoblù può sorridere. Soprattutto per la verve mostrata dagli attaccanti, quasi tutti a segno nell’amichevole con l’Armando Picchi, coriacea e per niente arrendevole formazione di Promozione. 

Comincia Semprini che, alla prima occasione (4’) sblocca subito il risultato, grazie ad un’unghiata da distanza ravvicinata che brucia sul tempo il portiere dell’Armando Picchi Raffa. E proseguono nella ripresa Brega e Vanni, che prima (14’) centrano un legno a testa nella stessa azione, con il primo che beffa il portiere in uscita con un mezzo pallonetto che si stampa sulla traversa e il secondo che calcia di prima intenzione centrando il palo. E poi vanno entrambi a segno: Brega (19’) dopo una bella combinazione con Castorani e Vanni con una doppietta insaccando prima (35’) con un preciso colpo di testa su angolo di Menichetti e poi (42’) con tap in da distanza ravvicinata su cross di Mariani.

FC PONSACCO 1920 - ARMANDO PICCHI 4-0

FC PONSACCO 1920: Bulgarelli (dal 1’st Boucher); Tazzer, Calabrese (dal 1’st Carlucci), Mazzanti (dal 1’st Colombini), Lici (dal1’st Gremigni); Zorica (dal 1’st Mariani), Caciagli, Menichetti (dal 1’st Castorani), Benericetti (dal 1’st Doveri) Tehe (dal 1’st Vanni), Semprini (dal 1’st Brega). All. Maneschi

ARMANDO PICCHI: Raffa (dal 1’st Malasoma); Marinelli, Cacciò (dal 1’st Imparato), Ghelardi, Grossi; Di Batte (dal 1’st Meini), Lazzerini, Balleri; Salvadori (dal 1’st Bartorelli), Andolfi, Bachini (dal 1’st Di Grande). All. Sena.

Arbitro: Bacci di Lucca

Marcatori: pt 4’ Semprini; st 19’ Brega, 35’ e 42’ Vanni

7’ bomba di Cacciò che centra la traversa su punizione da 30 metri

17’ colpo di testa di Andolfi, para a terra Bulgarelli



Tag

Napoli, i proiettili contro i bambini strappati alla camorra: «Mio padre in carcere è felice che io manifesti contro i clan»

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Politica

Attualità

Cronaca