comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA12°16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Cronaca venerdì 04 ottobre 2019 ore 16:12

"Con Olinto se ne va un pezzo della nostra storia"

Cordoglio a Ponsacco per la scomparsa di Olinto Pucci, pioniere dell'industria del mobile e tra i padri della storica Mostra del Mobilio



PONSACCO — Lutto a Ponsacco per la scomparsa di Olinto Pucci, storico imprenditore del mobile e cofondatore della Mostra del Mobilio. "Se ne va un pezzo della nostra storia" ha commentato la sindaca Francesca Brogi, nell'apprendere la triste notizia.

"E' stato un artigiano e un imprenditore con delle capacità e una creatività uniche - ha ricordato ancora la prima cittadina -. Sempre all’avanguardia, prima con la fondazione della POP, la prima azienda in Italia nella produzione di cassetti, e poi con la creazione di prototipi e opere d’arte, Olinto ha lasciato un segno indelebile nella nostra tradizione e nel tessuto economico del territorio, portando in alto il nome di Ponsacco senza mai perdere la sua umiltà e la sua purezza d’animo. E’ insieme a lui e grazie anche ai suoi macchinari che siamo riusciti ad aprire il Museo del Legno e a trasferirlo in centro".

"A nome di tutta la comunità e dell'Amministrazione comunale - ha concluso Brogi - voglio rivolgere a Olinto un sincero ringraziamento per tutto ciò che ha fatto e un ultimo saluto pieno di stima e riconoscenza. Alla famiglia Pucci vanno le nostre più sentite condoglianze e un abbraccio affettuoso".

Nello scorso maggio, in occasione dell'inaugurazione del Museo del Legno, Pucci fu omaggiato dal Comune con una targa (nella foto).



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

Cronaca