comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 25 novembre 2020
corriere tv
Lilli Gruber a Conte: «Ha mai sentito Mario Draghi?». E il premier non la prende bene

Spettacoli giovedì 24 dicembre 2015 ore 14:15

Le note del Messiah aperte al pubblico

Nella chiesa di San Giovanni evangelista va in scena il Messiah di Handel, una delle opere più celebri del grande compositore. L'evento è gratuito



PONSACCO — In occasione della festa di San Giovanni Evangelista, la sera di domenica 27 dicembre, alle 21,15 le note del Messiah di Handel vibreranno potentissime anche a Ponsacco, nella chiesa intitolata al santo, grazie al coro e all’ensemble Amici della Musica diretti dal Maestro Alessandro Cavallini, in un evento organizzato dall'associazione Amici della musica in collaborazione con l’assessorato alla cultura del Comune di Ponsacco e alla parrocchia.

Il celeberrimo oratorio, fra i più famosi del compositore, venne proposto per la prima volta in Italia nel 1768 a Palazzo Pitti. Handel, considerato uno dei più grandi musicisti tra XVII e XVIII secolo, tra i più importanti della storia della musica, preferiva di solito le grandi solennità per metterlo in scena, ma inizialmente aveva sempre escluso il Natale, anche per via di certe ruggini sorte con la parte più fondamentalista dei cattolici i quali, per un certo periodo di tempo, si erano ostinati a dichiarare blasfema l’opera.

Tuttavia poi vinse l’ala illuministica degli intellettuali e il Messiah fu rappresentato anche per Natale.

L'ingresso all'evento è aperto al pubblico e gratuito.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Politica

CORONAVIRUS

Cronaca