Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:50 METEO:PONTEDERA20°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 12 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Quando Calenda diceva: «Non farò politica con Renzi, l'ho detto 6 mila volte. Mi fa orrore»

Attualità lunedì 16 maggio 2022 ore 08:45

Addio Doretta, ex governatrice della Misericordia

La chiesa del Sacro Cuore di Pontedera

Se n'è andata una donna molto conosciuta a Pontedera per la sua attività medica come neuropsichiatra e per il suo impegno nell'Arciconfraternita



PONTEDERA — È scomparsa a 91 anni Doretta Fabiani, già neuropsichiatra dell'ospedale "Felice Lotti" di Pontedera e prima governatrice donna della Misericordia. A dare il triste annuncio, dopo la morte dello storico volontario Bruno Mannucci, è stata la stessa Arciconfraternita.

"Siamo a condividere con voi il dolore per la perdita della dottoressa Doretta Fabiani, già governatrice di questa Arciconfraternita dal 1998 al 2002 - hanno scritto - punto di riferimento e guida capace di traghettare l’istituzione fuori dalla grave crisi di fine anni Novanta. Carissima Doretta, grazie per l’amore incondizionato che hai avuto verso la nostra Misericordia e soprattutto che Dio te ne renda merito".

Una vita spesa ad aiutare i più bisognosi, che fossero persone sostenute dall'opera della Misericordia, oppure all'ospedale, tra Pontedera e Pisa, dove anche in questo campo, per prima, ha introdotto in maniera sistematica la figura del neuropsichiatra.

Dalla Ausl Toscana nord ovest hanno ricordato che "il suo impegno nella professione di medico coniugato alla ricerca scientifica, ha contribuito in maniera determinante a far crescere il livello dell'assistenza sanitaria sul territorio".

"Laureata in medicina e chirurgia, specializzata in neuropsichiatria con una formazione completata anche da qualificati stage all'estero - hanno aggiunto dall'azienda sanitaria -, il suo nome è legato all'inaugurazione a Pontedera, nel 1969, del primo servizio di neurofisiopatologia d’Italia, di cui è stata dirigente fino al 1995. Un servizio di diagnostica neurologica strumentale, elettroencefalografica, elettromiografica ed ecografica con attività sia interna che ambulatoriale. Grazie alla sua capacità di portare avanti sia l'attività di medico, sia l’aggiornamento scientifico, Doretta ha potuto concentrare la propria ricerca clinica sullo studio neuroevolutivo del neonato, conducendo in questo campo studi di interesse nazionale".

L'Ausl Toscana nord ovest nel ricordarne l'esempio umano e professionale, ha espresso vicinanza a tutte le persone care che hanno accompagnato la vita della dottoressa Fabiani.

Il funerale della dottoressa Doretta Fabiani sarà celebrato nella giornata di domani, martedì 17 Maggi, alle ore 15 nella chiesa del Sacro Cuore.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nuovi decessi si sono registrati nelle ultime 24 ore tra area del capoluogo, Cuoio, Valdera e zona di Volterra. Tutti gli ultimi aggiornamenti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità