Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA14°20°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 30 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Thiago Motta e il viaggio on the road in motocicletta, da Bologna a Cascais in Portogallo: il video girato dalla moglie

Attualità sabato 26 gennaio 2019 ore 07:00

Atti anagrafici gratuiti, digitalizzati e on-line

Subito al via i certificati telematici per notai e avvocati, poi quelli per tutti i cittadini. La novità introdotta con una delibera di giunta



PONTEDERA — Anche a Pontedera si potranno stampare da casa i certificati anagrafici senza pagare i diritti di segreteria. Tutto questo sarà possibile dopo l'atto che la giunta comunale ha approvato giovedì e nel quale si da il via liberà al percorso di digitalizzazione degli atti dell'anagrafe.

Entro qualche mese sarà possibile, per i cittadini che hanno bisogno di un certificato, ottenerlo direttamente da casa stampandolo dal computer, dal formato digitale. Ovviamente i documenti saranno a disposizione su ogni digital devices (quindi anche smartphone o tablet).

Nella delibera di giunta è stato anche deciso di limare e arrotondare per difetto, consentendo un risparmio, i diritti di segreteria laddove ancora previsti.

"L'amministrazione comunale - hanno sottolineato da palazzo Stefanelli - ha voluto ancora una volta dimostrare attenzione alla necessità di modernizzare il rapporto con i cittadini e con le attività economiche".

Da subito, fin dal primo febbraio, è possibile per tutti (ma di fatto utile soprattutto per notai e avvocati) richiedere attraverso la Pec (posta elettronica certificata) i certificati digitali che saranno trasmessi per via telematica dall'ufficio, in esenzione dei diritti di segreteria (quindi gratuitamente). Successivamente, entro qualche mese si potranno stampare tutti i certificati, direttamente on line.

Si potrà accedere al portale anagrafe on line con lo Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale). Si tratta di un sistema di identificazione che già oggi consente di accedere a molti servizi on line dello Stato ed è sempre più utile ai cittadini.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Danneggiamenti ai locali e disturbo ai lavoratori della struttura: la Polizia e la Municipale hanno fermato diversi ragazzi, molti dei quali minorenni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Attualità