Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:04 METEO:PONTEDERA10°21°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 19 ottobre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Elezioni comunali, il Pd ha vinto ma la battaglia per le Politiche sarà diversa

Attualità venerdì 16 luglio 2021 ore 09:27

I chiarimenti di Ecofor Service sul contributo alla Curtatone

In merito a farsi carico dei costi di sistemazione temporanea delle classi della scuola dichiarata inagibile, la società evidenzia alcuni aspetti.



PONTEDERA — Questa la nota stampa inviata agli organi di informazione

_______________

Con riferimento alle notizie di stampa circa la disponibilità di questa società a farsi carico dei costi di sistemazione temporanea delle classi della Scuola Media Curtatone dichiarata inagibile, ci preme evidenziare alcuni aspetti.

Giova anzitutto sottolineare che Ecofor Service Spa è una società privata che ha una partecipazione pubblica largamente minoritaria mentre oltre due terzi del capitale fa riferimento al gruppo Forti Holding.

La società opera su libero mercato nel settore dei rifiuti speciali non pericolosi e dunque ogni ricavo e tutte le consistenze economiche rivenienti dalla propria attività non hanno alcun rapporto con le tariffe pubbliche che pagano le famiglie e i cittadini. I rifiuti speciali che tratta la discarica di Pontedera derivano da scarti di lavorazione non diversamente riutilizzabili nel ciclo produttivo dalle aziende che li producono.

In quanto società di gestione del sito di Pontedera sono maturati nel corso degli anni dei rapporti convenzionali con l’Ente per i quali l’azienda eroga ogni anno al Comune di Pontedera delle somme significative, sia in termini di royalties per la presenza del sito di conferimento che di sponsorizzazione di rilevanti eventi sportivi e culturali.

A seguito dell’emergenza in esame e dei rapporti di continuità già attivi con il Comune di Pontedera, questa società ha aderito alla richiesta del sindaco, mettendo a disposizione dell’Amministrazione pubblica gli strumenti economici e organizzativi necessari per dare una soluzione alla problematica in tempi brevi e maggior fluidità di rapporti.

In buona sostanza: da anni questa società fornisce una contributo economico significativo alla comunità, con cifre coerenti con quelle in esame. A queste consistenze occorre aggiungere la distribuzione degli utili al socio pubblico con cifre considerevoli e altrettanto corpose. In questo contesto emergenziale, per quanto nelle capacità e disponibilità della società, rispondere all’appello del Sindaco è sembrata la cosa più naturale da fare.

Così come negli anni scorsi il contributo di questa società alla città non ha assunto, evidentemente, particolare rilievo nella consapevolezza pubblica, anche in questa circostanza non è obiettivo principale della Ecofor Service Spa farsi pubblicità. Auspichiamo che questa disponibilità venga interpretata per quello che è: la testimonianza concreta di un’attenzione verso il territorio, la sensibilità per i problemi di una comunità. Siamo certi che il dibattito pubblico saprà cogliere il profilo di questo nostro impegno senza aggiungere fuorvianti polemiche poco utili al conseguimento dell’obiettivo principale: consentire ai ragazzi di rientrare a scuola, nei tempi previsti e in condizioni di sicurezza.

Tanto dovevamo,

ECOFOR SERVICE SPA

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Una donna colpita da infarto è stata salvata dal pronto intervento di una pattuglia della Polizia Locale. Successivamente il trasporto in ospedale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Spettacoli

Attualità

Cronaca

CORONAVIRUS