Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:05 METEO:PONTEDERA18°31°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 14 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Modena, assalto a un portavalori sull'A1: chiodi e spari

Cultura lunedì 14 dicembre 2020 ore 15:19

Come è affascinante "Casa mia"

Uno scatto di Mauro Mencacci

Esce un libro fotografico, ma anche con racconti e interventi, su Pontedera negli ultimi anni. L'autore è Mario Mencacci e il risultato è affascinante



PONTEDERA — Ecco l'argine-golena colorata dell'Era nella zona sud dove una coppia cammina godendosi il verde e i fiori campestri. Ecco un 'omino' seduto su una delle panchine di piazza Cavour e inquadrato da un braccio di luce bianca circondata dal buio. Ecco le scritte sentimentali a far da sfondo alla ragazza e al ragazzo seduti su una panchina dei giardini di via De Nicola, ecco uno spizzico di Palazzo Pretorio con riflessi di luce che illuminano un babbo col suo bambini entrambi forniti, purtroppo, di mascherina... E via e via.

Tutto questo, accompagnato da alcuni interventi e racconti di vita, compresa quella del padre dell'autore, è racchiuso in "Casa mia, un giro per Pontedera fra immagini e racconti", un libro che smuove i sentimenti e curiosità, come la foto su Panorama che la commessa, di Panorama, non era riuscita a individuare. Insomma, qui bisogna cercare anche nella penombra di alcune immagini.

L'autore è Mario Mencacci che da quarant'anni, magari con qualche interruzione, pratica la fotografia d'arte e di vita, le due parole si compenetrano, laureato e cercatore di immagini tra il sogno e la realtà. 

"Sono visioni personali", ha spiegato alla presentazione dell'opera a Palazzo Stefanelli insieme al vicesindaco Alessandro Puccinelli e al Marco Macelloni di Bandecchi & Vivaldi. 

"Apprezzo molto questo libro - dice il vicesindaco - perché coglie aspetti particolari che vanno esaminati, studiati, bene. Vedo una tocco di malinconia in queste immagini - aggiunge Puccinelli - ma sono malinconie artistiche". 

Sentimentale anche l'intervento di Macelloni: "Ricordo le schiacciatine di quando andavo a scuola, ora il momento è difficile ma vogliamo andare avanti anche con libri come questo".

Nel libro ci sono interventi di Riccardo Minuti, ovviamente su Sandro Mazzinghi, e quelli familiari di Franca Mencacci Giovannetti e Aldo Mencacci, con presentazione del sindaco Matteo Franconi e introduzione di Saverio Longianni e Ilaria Ferretti

Il libro è disponibile alla Bandecchi & Vivaldi, ma è già stato chiesto di là dall'Atlantico, in America, anche perché l'autore è ormai apprezzato per i tanti concorsi che lo hanno fatto conoscere.

Nato nel 1961, Mario Mencacci vive a Pontedera dove lavora come architetto. Appassionato di fotografia da circa 40 anni, dopo una lunga pausa ha ricominciato nel 2008, quando si è appassionato alla fotografia di strada.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Stavolta il tratto interessato è quello tra Pontedera e la diramazione verso Pisa, sempre in direzione Mare. E' il secondo di oggi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Manila Pucci Ved. Mori

Domenica 13 Giugno 2021
Onoranze funebri
BIASCI Lorenzana Collesalvetti Casciana Terme
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Lavoro

Attualità