Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 22:40 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Europa League, maxi-rissa al termine di Sparta Praga-Galatasaray: le immagini

Attualità lunedì 18 aprile 2016 ore 13:45

Con i fontanelli risparmiati 2,4 milioni di euro

Gli erogatori di Acque Spa presenti in Valdera a Zona del Cuoio nel 2015 hanno erogato circa 11,5 milioni di litri di acqua ad alta qualità



PONTEDERA — Circa 11,5 milioni di litri per risparmiare quasi 2,4 milioni di euro di bottiglie. Questa è la quantità d’acqua ad alta qualità, e il conseguente risparmio, che i 16 fontanelli di Acque SpA hanno erogato nel 2015 in Valdera e nella Zona del Cuoio.

Secondo i dati del gestore idrico, rispetto allo scorso anno, si sarebbe registrato un ulteriore aumento dei consumi dell’8 per cento a parità di numero di impianti. In particolare, gli impianti che in zona hanno registrato l’utilizzo maggiore sono stati quelli di Forcoli-Palaia (1134 metri cubi), Pontedera-piazza Trieste (1086), Castelfranco di Sotto (1000), Molino d’Egola-San Miniato (911) e Capannoli (872).

L’erogazione media giornaliera di acqua da questi fontanelli è stata di circa 112mila litri e si stima siano stati oltre 12400 cittadini che giornalmente vi si recano.

“Al pari di quella del fontanello – precisano da Acque Spa in una nota -, anche il consumo dell’acqua di rubinetto è a tutti gli effetti una buona pratica, perché è una risorsa a disposizione di tutti, pubblica e a chilometri zero dato che viene dal territorio in cui viviamo. È buona, controllata e garantita dai circa 16mila campionamenti annui e dalle analisi effettuate direttamente dal gestore e dagli organismi di controllo. Per quanto riguarda il sapore, come ormai noto, basta lasciare l’acqua a riposare in una caraffa o in un contenitore per qualche decina di minuti, affinché il “gusto”di cloro scompaia quasi del tutto”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la ditta omonima ha cambiato il volto della città: Bianchi se n'è andato a 94 anni dopo una vita passata a costruire e immaginare nuovi progetti
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Attualità