comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:45 METEO:PONTEDERA12°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 04 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Covid, Conte: «Da subito attivo il piano ‘Italia cashless' per gli acquisti con carte, ma non online»

Attualità giovedì 29 ottobre 2020 ore 12:20

Covid, l'Unione presta i dipendenti alla Asl

Viste le difficoltà nelle attività di tracciamento, i Comuni dell'Unione Valdera presteranno alcuni dipendenti alla Azienda Usl Toscana nord ovest



PONTEDERA — La giunta dell'Unione Valdera ha approvato uno schema di accordo con l'Azienda Usl Toscana nord ovest, al fine di supportare l'azienda sanitaria nelle attività di tracciamento dei contatti da coronavirus nella zona distretto Valdera Alta Valdicecina. Il supporto avverrà con il temporaneo trasferimento di personale dall'Unione alla Ausl, considerato che in questi ultimi giorni, con la risalita dei contagi, le attività di tracciamento hanno subito un preoccupante allungamento dei tempi.

L'accordo, nello specifico, riguarda la “Assegnazione funzionale temporanea di personale dipendente dell’Unione comuni Valdera alla Azienda usl Toscana nord ovest per il supporto delle attività di prevenzione durante l’emergenza epidemiologica sul territorio della zona distretto Alta Val di Cecina - Valdera”.

"La Zona Distretto della Alta Val di Cecina – Valdera sta registrando una consistente casistica di contagi da Covid-19 fra la popolazione assistita - hanno spiegato dall'Unione - e nel contempo deve assicurare diversi servizi agli utenti anche nei giorni non lavorativi e festivi. L’andamento della pandemia e l’organizzazione delle necessarie attività istituzionali di testing, tracing e treating comportano sul territorio diversi interventi che necessitano di supporto tecnico durante le aperture dei servizi sanitari sia nei giorni feriali che nei giorni dei fine settimana, attività di mero supporto tecnico amministrativo che il dipartimento della prevenzione dell’Azienda USL con la propria articolazione di Zona – Distretto non riesce ad assicurare tramite il personale in organico, né ricorrendo ai servizi appaltati o alla somministrazione di lavoro".

"In data 9 e 12 ottobre - è stato precisato - si sono tenuti incontri tra Asl, Sds, Comuni e Unione Valdera per cercare soluzioni alla critica situazione amministrativa legata alla gestione dell'emergenza Covid. Nel corso degli incontri suddetti i Sindaci e il Presidente dell'Unione Valdera hanno espresso la disponibilità degli enti rappresentati al fine di fornire la necessaria collaborazione all'Azienda Asl. L’Unione dei Comuni della Valdera, considerata la rilevante finalità di interesse pubblico a tutela della popolazione locale, è in grado di mettere a disposizione della Zona – Distretto operatori tecnici dipendenti degli Enti Locali associati per le finalità espresse nel paragrafo precedente. Inoltre i Comuni della Valdera sono soci della Società della Salute Alta Val di Cecina – Valdera e, pertanto, ai sensi della Legge Regionale 24 febbraio 2005, n. 40 “Disciplina del servizio sanitario regionale” e successive modifiche ed integrazioni, possono mettere a disposizione della Zona – Distretto della Azienda USL risorse umane e strumentali per il raggiungimento delle finalità istituzionali".

Il personale che l'Unione Valdera metterà a disposizione della Ausl presterà servizio sia nei giorni feriali che nei fine settimana (sabato e domenica) e nei giorni festivi infrasettimanali a partire da ottobre 2020 fino al 1 gennaio 2021. La durata potrà essere espressamente prorogata in caso di prosecuzione dello stato di emergenza epidemiologica.

L’assegnazione funzionale delle unità, che potrà essere anche a tempo parziale, avviene organizzando turni della durata di 6 ore nella fascia oraria 8-20 sia nei giorni feriali che nei giorni festivi. I turni sono organizzati, d’intesa con gli Enti Locali, con frequenza di norma settimanale dalla Direzione di zona-distretto di concerto con U.F. Igiene Pubblica della Zona Alta –Val di Cecina – Valdera.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità