comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°30° 
Domani 19°32° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 02 luglio 2020
corriere tv
Elezioni regionali 2020: candidati, sfide e alleanze

Attualità martedì 10 marzo 2020 ore 10:55

​Domenica messa in Duomo in streaming

Il Duomo di Pontedera
Il Duomo di Pontedera

La celebreranno i parroci dell'unità pastorale di Pontedera. Si potrà partecipare soltanto da casa attraverso streaming su canali che saranno indicati



PONTEDERA — Il Duomo, San Giuseppe, Sacro Cuore, Santa Madre della Chiesa al Romito, Madonna del Braccini, Cappuccini. San Giovanni Bosco, Cappella dell'ospedale. Già da alcuni giorni in nessuna di queste chiese (come del resto in tutte le chiese italiane) si celebrano messe con la presenza dei fedeli, che tuttavia possano singolarmente accedervi.

Ma domenica alle 11 i sacerdoti pontederesi celebreranno insieme la messa che i fedeli dotati di streaming potranno seguire, mentre chi non ha a disposizione questo moderno mezzo può partecipare idealmente alla messa. Per la quale i parroci hanno anche preparato una preghiera.

"Signore Gesù, io credo che sei realmente presente nel Santissimo Sacramento. Ti amo sopra ogni cosa e ti desidero nell'anima mia. Poiché ora non posso riceverti sacramentalmente, vieni almeno spiritualmente nel mio cuore. (Un momento di silenzio e di preghiera intima) Come già venuto, io ti abbraccio e tutto mi unisco a te; non permettere che mi abbia mai a separare da te. Eterno Padre, io ti offro il Sangue Preziosissimo di Gesù Cristo in sconto dei miei peccati, in suffragio delle anime del purgatorio e per i bisogni della Santa Chiesa".

Come ormai è noto, sono sospese anche le celebrazioni funebri ma i sacerdoti saranno disponibili per benedire i defunti presso il luogo di sepoltura con la presenza dei soli congiunti stretti. La celebrazione della Messa di suffragio sarà poi fatta privatamente dal Sacerdote o sarà rimandata a quando le condizioni sanitarie lo consentiranno. 

I sacerdoti saranno a disposizione per celebrare la riconciliazione dei singoli penitenti previo appuntamento, con la raccomandazione di celebrare questo Sacramento quando ve ne siano le reali condizioni per non esporsi e non esporre inutilmente a contatti interpersonali non necessari.Qualora le condizioni igienico-sanitarie lo permettano, i Sacerdoti sono a disposizione anche per i Sacramenti dell'Unzione degli Infermi e del Viatico dei moribondi. E' invece sospesa l consueta visita agli inferme per la distribuzione della Comunione.

"Con tutta la Chiesa _ concludono i sacerdoti pontederesi _ vi esortiamo a perseverare nella preghiera al Signore della Vita e della Storia, che ci 'libera dalla peste che distrugge' (Salmo 90) e confidiamo che con lo spirito di cristiana prudenza farete del vostro meglio per collaborare al bene di tutto il nostro Paese".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Lavoro

Attualità

Attualità