QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 15°25° 
Domani 14°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 17 settembre 2019

Politica lunedì 05 marzo 2018 ore 16:05

Una Valdera sempre più a destra e a 5stelle

Lucia Ciampi

Cambia la geografia politica. M5s primo a Ponsacco, Bientina, Buti, Vicopisano, Terricciola. La sindaca Pd Lucia Ciampi perde anche nel suo comune



PONTEDERA — Cambia nettamente la geografia politica della Valdera. I dati delle elezioni politiche appena concluse hanno disegnato un territorio orientato in maniera divergente rispetto alle attuali amministrazioni comunali.

Un dato su tutti: la candidata del Pd per la Camera, la sindaca di Calcinaia Lucia Ciampi, nel collegio uninominale 10 Pisa ha perso anche nel suo comune con quasi un punto di scarto dietro l'esponente del centrodestra Edoardo Ziello (32,65 per cento contro il 31,68 della sindaca).

Nelle votazioni per eleggere la nuova Camera dei Deputati, in Valdera la fiducia degli elettori è stata riposta per gran parte nei candidati del centrodestra e dei cinque stelle. Il Pd mantiene il primato con scarti minimi a Pontedera, Calcinaia, Capannoli, Casciana terme-Lari, Palaia, Chianni, e differenze più marcate a Peccioli e Lajatico .

Da sottolineare, gli alti numeri raggiunti più o meno ovunque dal Movimento 5 Stelle, diventato primo partito a Ponsacco, Bientina, Buti, Vicopisano, Santa Maria a Monte e Terricciola, dove ha addirittura superato le percentuali dei democratici. 

La Lega ottiene invece il miglior risultato (25,32 per cento) nel comune di Terricciola, mentre a Santa Maria a Monte Forza Italia raggiunge il miglior risultato con il 16,37 per cento ed il Pd il peggiore della Valdera con il 21,56 per cento.



Tag

Il bambino caduto dal balcone a Lodi: ecco come Angel lo ha salvato | Video

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Sport

Attualità