QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 13 novembre 2019

Attualità martedì 13 agosto 2019 ore 08:55

Geofor replica alle lamentele riportate dalla Lega

Il Carroccio pontederese, raccogliendo le segnalazioni di alcuni cittadini e commercianti, aveva fatto un elenco di "disservizi"



PONTEDERA — Sulle critiche arrivate dalla Lega circa la raccolta dei rifiuti ("Disservizi da parte di Geofor"), l'azienda Geofor replica punto su punto, precisando che è inappropriato parlare di "disservizi" e ricordando come funziona il ritiro dei vari rifiuti "porta a porta" e il Centro di Raccolta nel comune di Pontedera.

"Per quanto riguarda il ritiro di sfalci e potature - replicano da Geofor -, non ci risultano esserci stati particolari disservizi o mancati ritiri. Tutt’al più, può essersi verificato qualche ritardo nel giro di raccolta, poi recuperato. La raccolta avviene come stabilito nel calendario 2019/2020 e se l’esposizione del rifiuto viene fatta in giorni non prestabiliti, è normale che questo non venga recuperato.

Le segnalazioni di mancato ritiro degli inizi di Agosto sono state cinque. Non si può parlare di disservizio all’interno di una città come Pontedera, con questi numeri.

Per quei cittadini che fossero invece andati al Centro di Raccolta per conferire i propri sfalci e potature, o altri ingombranti in genere, confermiamo che nella mattinata di sabato il cancello alle 10.30 circa era chiuso, in quanto erano in corso operazioni di svuotamento cassoni, tramite gru, all’interno del piazzale. Quando uno “scarrabile” (gli ampi contenitori per gli ingombranti) si riempie, diventa necessario svuotarlo con un macchinario a braccio meccanico, per consentire il prosieguo del conferimento dei rifiuti. Per ragioni di sicurezza, quell’operazione di svuotamento (che si è resa necessaria a metà mattinata, visto il notevole afflusso di rifiuti ingombranti soprattutto in questi giorni di ferie. Basti pensare che tra Luglio e Agosto il numero degli “ingombranti” raddoppia), va eseguita senza che i cittadini possano essere presenti dentro l’impianto. Dai controlli eseguiti, comunque, il mezzo con braccio meccanico che ha effettuato quell’operazione, è rientrato alla sede di Geofor di viale America alle 11.06 del sabato mattina, la qual cosa ci fa pensare che le operazioni di svuotamento cassoni abbiano avuto una durata veramente minima. L’impianto è stato quindi prontamente riaperto ed è stato accessibile fino a sera.

Per concludere: è anche nostro interesse lavorare in modo tale da garantire le condizioni per un più facile e più efficiente conferimento dei rifiuti e continueremo ad adoperarci con il massimo impegno, a Pontedera e in tutti i ventiquattro Comuni in cui Geofor opera.



Tag

Remix, video e parodie: quando lo sfottò social rende il politico «pop»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Attualità