Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:26 METEO:PONTEDERA18°33°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 23 giugno 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Palazzuolo sul Senio (Firenze), le ricerche del piccolo Nicola

Sport lunedì 24 aprile 2017 ore 23:45

Granata, salvezza rimandata

Lunedì granata, la sconfitta con la Carrarese e le vittorie di Olbia e Tuttocuoio hanno impedito di raggiungere la quota matematica per far festa



PONTEDERA — La sconfitta di Carrara arrivata dopo otto turni positivi poteva anche starci perché prima o poi una sconfitta poteva arrivare. Erano invece meno prevedibili, oltre alla vittoria della Carrarese, anche quelle di Tuttocuoio e Olbia, tutte e tre formazioni che stanno dietro al Pontedera insieme ad altre ormai spacciate o già 'condannate' ai play out. 

Evidentemente hanno pesato le diverse motivazioni mentre pensare che anche nel prossimo turno tutte le inseguitrici, Prato redivivo compreso, riescano a vincere e che contemporaneamente il Pontedera perda in casa col Piacenza già sicuro dei play off ma tagliato fuori da altri obiettivi, è francamente difficile. Sabato basterà dunque un pareggio, fermo restando che a quota 42, come il Pontedera, ci sono anche Siena e Pistoiese. 

Insomma, ci vorrebbe un cataclisma di vittorie a una decina di squadre attestate nella parte medio bassa o bassa della classifica per condannare il Pontedera a tentar di raggiungere la salvezza ad Alessandria, dove i granata giocheranno l'ultima partita contro la squadra che è stata capolista fino a quindici giorni fa mentre ora è seconda a un punto dalla nuova capolista Cremonese. Della partita di Carrara è quasi inutile parlare. La squadra di casa ha meritato il successo mentre nel Pontedera, con ancora Caponi assente per il malanno al piede che ne limita o impedisce le possibilità ormai da più di un mese, mentre l'altro rinforzo di Gennaio, Gigio Grassi, ha iniziato la riabilitazione, Kabashi e Santini non sono stati all'altezza di altre prestazioni. 

Ma, chiudiamo con quanto detto all'inizio, una sconfitta prima o poi poteva arrivare, mentre chi credeva nel miracolo dei play off, non noi, deve rinunciare al sogno, che però è stato bello fare per un paio di settimane. (mm)

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' arrivata l'ora della pensione per un professionista conosciutissimo e apprezzatissimo, con uno studio proprio nel centro cittadino
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Salvatore Calleri

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Gisberto Cini

Martedì 22 Giugno 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Politica

Cronaca

Cronaca