QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 20°29° 
Domani 17°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 23 agosto 2019

Politica venerdì 23 novembre 2018 ore 13:20

"Il blitz grillino iniziativa da avanspettacolo"

Alessandra Nardini

Nardini: "Grillini all'ospedale di Pontedera? Inutile iniziativa da avanspettacolo. Incontrerò Direttore, operatori, sindacati e associazioni"



PONTEDERA — "Il blitz all'ospedale di Pontedera dei Consiglieri grillini Galletti e Quartini è una modalità inadeguata e strumentale per chi è stato eletto ad importanti cariche istituzionali. Dopo non essersi mai curati di proporre reali soluzioni per la sanità regionale e locale, provano a compensare con effetti speciali da campagna elettorale. A tutti i livelli i rappresentanti grillini, più che amministratori seri, sembrano dei cartonati da selfie. Quando si affrontano questioni così delicate come la salute delle cittadine e dei cittadini si organizzano incontri con chi opera nella struttura e con chi rappresenta lavoratori e pazienti, non si fanno visite mordi-e-fuggi utili solo a farsi fotografie per i giornali. Per questa ragione intendo organizzare un incontro con il direttore, gli operatori, i sindacati e le associazioni dei pazienti per confrontarmi con loro sulla situazione del nostro ospedale", ha detto Alessandra Nardini, consigliera regionale Pd. 

"Nessuno dice che tutto va bene, che la sanità toscana è perfetta, ma le criticità si affrontano seriamente, non certo con i "blitz". Non c'è bisogno del clamore per risolvere i problemi, anzi.
Le strutture dove si affronta un tema così importante come la salute, dove lavorano ogni giorno persone serie e competenti, non devono diventare teatro di iniziative estemporanee da avanspettacolo che non risolvono niente. La campagna elettorale non si fa negli ospedali", conclude Nardini.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Politica

Cronaca