comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 10°17° 
Domani 13°24° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 29 maggio 2020
corriere tv
Coronavirus, Crisanti: «L'app Immuni ci farà buttare una montagna di soldi»

Attualità giovedì 28 novembre 2019 ore 10:57

"Il Montale fa acqua da tutte le parti"

Lega: "Provincia ha stanziato 46mila euro per tutte le scuole, interventi minimi. Perché non ristrutturare ex Ipsia?". Interrogazione sui container



PONTEDERA — Dopo i fatti portati alla luce dagli studenti del Montale, le precarie condizioni del Liceo linguistico sono state oggetto dell'attenzione della Lega, che è intervenuta per chiedere chiarimenti alla Provincia.

“Abbiamo incontrato i rappresentanti di Istituto che ci hanno prospettato una situazione che ha dell’incredibile: aule allagate, muffa sulle pareti, servizi igienici inagibili e aule insufficienti per il numero di iscritti – ha commentato Rebecca Stefanelli, capogruppo Lega Pontedera – La Provincia ha stanziato 46mila euro per le riparazioni urgenti, ma questi soldi sono destinati alle scuole di Pontedera, Cascina e San Miniato, quindi gli interventi saranno minimi. È inaccettabile.”

Il consigliere provinciale della Lega, Annalisa Cammellini, ha presentato un’interrogazione "affinché la Provincia faccia chiarezza sulla questione dei cosiddetti container che i ragazzi stanno aspettando da ormai tre mesi. La Provincia ha scelto di acquistare le strutture mobili, anziché noleggiarle. Sembra quasi che, quella dei container, non sia una soluzione tampone, ma sia il modo con cui la Provincia intende risolvere la questione in maniera definitiva. Anziché costringere gli studenti a seguire le lezioni all’interno di prefabbricati, sarebbe opportuno investire nella ristrutturazione dell’ex Ipsia che doveva essere riqualificata con fondi regionali nel 2015, ma l’aggiudicazione non è andata a buon fine e adesso l’edificio è in stato di abbandono".

Sulla questione è intervenuto anche il deputato pisano, Edoardo Ziello, che in passato ha frequentato proprio il Liceo Montale di Pontedera: “La Provincia sta ledendo il diritto all’istruzione degli studenti,costretti a fare lezione nei corridoi e in condizioni precarie. Il diritto allo studio, oltre all’insegnamento, prevede che siano garantiti spazi adeguati e strutture sicure. Gli studenti devono poter frequentare ambienti salubri e non a rischio, è un loro diritto e le istituzioni sono tenute a garantirlo”.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità