QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 16°27° 
Domani 15°27° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 19 giugno 2019

Elezioni giovedì 23 maggio 2019 ore 17:40

Il sostegno di Tosi a Turini

Simone Turini e Flavio Tosi

L'ex sindaco di Verona, oggi segretario del movimento "Fare!", ha fatto tappa in città per un incontro con il candidato sindaco di Pontedera nel Cuore



PONTEDERA — Questa mattina, negli spazi messi a disposizione dall'Università della Terza Età, il candidato sindaco per "Pontedera nel cuore", Simone Turini, ha presentato Flavio Tosi, ex sindaco di Verona e Segretario del movimento "Fare!". Quest’ultimo ha annunciato il suo completo e assoluto sostegno a Turini, in vista delle elezioni comunali pontederesi.

Turini, non senza nota polemica, ha voluto ringraziare i candidati sindaco delle altre liste e partiti "che non si sono presentati al confronto pubblico che non c’è mai stato a Pontedera". Quindi è passato a presentare il suo programma ed ha invitato gli elettori pontederesi ad una "scelta oculata e giusta verso una lista civica che nasce dal territorio con persone non ex prezzolati politici o pericolosi elementi di partiti dell’ultra destra come popolano le liste della coalizione della destra".

Il candidato sindaco ha anche detto di non essere un "venditore di pentole" e di non sopportare "che il cittadino sia preso in giro dai vari campioni delle promesse come chi per anni ha governato la città e adesso ha la capacità di renderla nuova". "Peggio però chi - ha aggiunto -, pur ammettendo l’enorme debito del Comune, asserisce di tagliare l’Imu per la seconda casa, 75% taglio sulle rette e spese mensa delle scuole…. Facile promettere cose irrealizzabili come Colosseo e Tour Eiffel". 

Il candidato di "Pontdera nel Cuore" dice invece che, se eletto sindaco, farà "il meglio possibile, con metodo, rinegoziando i debiti e una spending review oculata e intelligente senza i voli pindarici come promessi nei paesi limitrofi che non hanno portato a niente se no selfie e chiacchiere inutili".

Flavio Tosi è intervenuto parlando dello spirito che lo ha animato a Verona, parlando di come risolvere i problemi, soprattutto "vincente è la proposta di Turini di togliere i vigili dagli uffici", ma soprattutto ha spronato tutti i presenti a scegliere "una lista civica espressione di persone che vengono davvero dalla vita di tutti i giorni e ben consci delle problematiche lavorative, e lontano dalle logiche di partito".

Durante l'incontro è stato osservato anche un minuto di silenzio "in memoria del Magistrato Giovanni Falcone, la moglie e la sua scorta deceduti in servizio proprio il 23 maggio", mentre al termine Turini ha telefonato al candidato sindaco di Vibo Valentia, Francesco Belsito per Fare con Tosi. 

Presenti all'incontro, oltre ai candidati di "Pontedera nel Cuore", Claudio Morganti, responsabile regionale di Fare con Tosi e Giuseppina De Fuoco responsabile provinciale Pisa di Fare con Tosi



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cultura

Spettacoli