QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°21° 
Domani 18°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 21 luglio 2019

Attualità giovedì 06 aprile 2017 ore 13:20

La Festa della Schiacciata raddoppia

Montecastello (foto di Piero Frassi)

La festa di Montecastello dedicata al dolce pasquale si ripresenta dopo due anni con un fine settimana ricco di musica e spettacoli per ogni età



PONTEDERA — Sono passati due anni dall'ultima edizione della Festa della schiacciata di Pasqua, evento fra i più apprezzati e partecipati nella frazione di Montecastello. Sabato 8 e domenica 9 aprile sarà ancora tempo di schiacciata pasquale nella frazione pontederese, con un vero e proprio festival lungo un week-end, fra spettacoli, arte, cultura e musica.

Il consigliere comunale Mattia Belli la definisce "La festa di tutti, quella più identitaria". E in effetti il borgo collinare si animerà non solo per gli eventi in programma ma anche per la partecipazione attiva dei cittadini di Montecastello, coinvolti nell'allestimento di una scenografia a cielo aperto, con luci colorate, proiezioni e candele alle finestre, una sorta di "luminara" castellana.

Da quest'anno - annuncia Mattia Belli - la festa diventa un grande contenitore che speriamo di esportare fuori dai confini di Montecastello, frazione dal 2010 molto attiva nell'organizzazione di eventi grazie alla partecipazione dei cittadini e al lavoro della ProLoco in Festa, intorno alla quale si sono raccolti".

Per la festa sono state ordinate 500 schiacciate. Ma il dolce è solo una delle molte attrattive.

Tutto comincerà sabato 9 aprile alle 18,30 con il Festival Rifrazioni che darà luce ai suggestivi angoli e vicoli di Montecastello. Nel pomeriggio si esibiranno artisti comici, giocolieri, ombre cinesi, disegni con la sabbia, voci in quartetto, storie e miti. Alt, artista visivo dei Cascina Barà, attraverso proiezioni e luci dipingerà dal vivo Borgo Invisibile. La proiezione avverrà sull'abside della chiesa.

Dalle 19,30 alle 21,30 è previsto un'apericena.

Per arrivare a Montecastello sarà attivato il bus navetta gratuito che farà la spola fra piazzale del Mercato e l'ingresso principale della manifestazione. Il parcheggio sarà gratuito nel borgo e nel campo sportivo.

Giornata intensa quella di domenica 9 aprile con un mercatino dell'artigianato e dell'antiquariato, e una lunga serie di esposizioni: floreale, fotografica, di go-kart ocn dimostrazioni dal vivo e di 500 d'epoca e biciclette storiche per la gioia dei collezionisti. Sempre domenica si svolgeranno lo spettacolo di teatro amatoriale comico della compagnia La Castellana e il concerto de I Barbari Suzuki, un'orchestra di giovani chitarristi.

Un'altra novità riguarda il festival C'era una volta un castello che da quest'anno trova la sua cornice all'interno della Festa della schicciata di Pasqua. L'XI edizione prevede uno spazio libri per i bambini, laboratori a loro dedicati, fra cui uno per scoprire le virtù dell'acqua, inizialmente avviato all'interno delle scuole con il contributo di Acque Spa.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Spettacoli

Attualità