comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:PONTEDERA11°16°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 27 ottobre 2020
corriere tv
Conte firma il nuovo dpcm: bar e locali chiusi dalle 18

Cronaca venerdì 10 giugno 2016 ore 15:20

Ladri devastano il circolo Crec Piaggio

Incursione vandalica nei locali del bar e nelle aule dove si tengono corsi di pittura. Rubato un televisore. Vetri ovunque e porte danneggiate



PONTEDERA — I ladri hanno preso d'assalto il bar e i locali utilizzati dall'accademia musicale Glenn Gould all'interno del circolo ricreativo Crec Piaggio. Sono entrati prima nella dependance del circolo ricreativo Crec, dove si svolgono vari corsi, fra cui quelli di pittura e musica, sfondando la finestra del bagno con una pietra, e poi nel bar del circolo.

L'allarme del bar è scattato questa mattina verso le 7 e sono accorse le guardie della Piaggio - racconta Laura Fagiolini, direttrice dell'accademia musicale che utilizza gli spazi di Crec - ma non si sono accorte che i ladri erano penetrati anche nelle stanze del circolo. Lo abbiamo scoperto noi nel primo pomeriggio, arrivando per le lezioni".

Dal bar, i ladri hanno portato via una Tv e poche decine di euro: la cassa è stata ritrovata nei giardinetti con delle tracce sangue, segno che i ladri si sono feriti durante l'incursione. Dalle stanze del Crec nulla di prezioso è stato trafugato, ma nella loro ricerca hanno sfondato porte e finestre, causando gravi danni e arrivando addirittura e incrinare l'intonaco al di sopra della porta d'ingresso principale.

"L'impressione è che si tratti di ladri inesperti - dichiara Leonardo Bugnoli, insegnante di chitarra - non sono stati in grado di forzare una porta, hanno buttato giù tutto a calci con una brutalità che può essere dovuta solo all'incapacità o a un gusto gratuito per la distruzione". La cosa che colpisce è che i ladri non hanno rubato gli strumenti musicali all'interno delle stanze: "Valgono poco in effetti, si tratta di strumenti didattici e credo avrebbero avuto difficoltà a rivenderli"  commenta Bugnoli.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cronaca