Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:21 METEO:PONTEDERA14°22°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 20 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Lutto nazionale e poteri a interim a Mokhber: il messaggio di Khamenei per la morte di Raisi

Attualità lunedì 21 marzo 2022 ore 19:00

Lavori in FiPiLi, tornano i tir sulla Bientinese

Un tratto della strada "Bientinese"

Il cantiere tra Montelupo ed Empoli ovest dirotta i mezzi pesanti sulla Sp3 tra Altopascio e Pontedera. Fine dei lavori prevista a Marzo 2023



PONTEDERA — La Regione annuncia ufficialmente i lavori di adeguamento e messa in sicurezza della Fi-Pi-Li nel tratto compreso fra lo svincolo di Montelupo e quello di Empoli est. Il cantiere, che interesserà 3 chilometri della Strada di grande comunicazione, avrà un costo complessivo di oltre 5 milioni di euro e avrà anche ripercussioni sul traffico locale.

Tra i provvedimenti, infatti, è prevista anche la riapertura della Bientinese ai mezzi pesanti, ovvero i tir con una portata oltre le 7,5 tonnellate. Da almeno un decennio, infatti, la Strada provinciale è chiusa a questo tipo di mezzi. Ciò consentirà, secondo la Regione, di alleggerire il traffico, offrendo la Bientinese come collegamento tra il casello autostradale di Altopascio per la A11 e lo svincolo della Fi-Pi-Li di Pontedera.

"Sarà l’ultimo dei lavori gestiti dalla Regione, perché costruiremo Toscana strade Spa - ha spiegato il presidente Eugenio Giani - una società di gestione che abbia la specificità per poter affrontare quelli che non possono e non devono essere più lavori di manutenzione, ma progressivamente lavori di allargamento fino a definire le corsie di sicurezza e dove il territorio lo consente arrivare in prospettiva alle terze corsie".

"A suo tempo avevamo stanziato 500mila euro alla Provincia di Pisa per lavori di miglioramento del fondo stradale della Bientinese che nel periodo dei lavori sulla Fi-Pi-Li sarà aperta al traffico dei mezzi pesanti - ha concluso l'assessore regionale Stefano Baccelli - per quanto riguarda la Fi-Pi-Li si tratta di lavori indispensabili per la sicurezza: non solo di rifacimento con asfalto fono assorbente e drenante, ma cambieremo le barriere spartitraffico, mettendo quelle fono assorbenti".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Poggio San Giorgio- Spicciano si aggiudica la 12esima edizione della rievocazione storica. Le contrade si sono sfidate in piazza San Giovanni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità