Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 16:40 METEO:PONTEDERA18°32°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 13 agosto 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Salman Rushdie, il momento dell'accoltellamento a New York

Attualità sabato 06 novembre 2021 ore 19:00

Le luci accendono il Natale 2021

Inaugurazione ufficiale per "Natale ad Arte", con il centro di Pontedera quest'anno trasformato in una variopinta Arca di Noè



PONTEDERA — Di fronte a Palazzo Stefanelli il via ufficiale a "Natale ad Arte" 2021, presenti il sindaco Matteo Franconi e tutta la giunta comunale, con l'aggiunta del sindaco di Peccioli Renzo Macelloni. In serata la tradizionale cerimonia di accensione delle luci natalizie, come sempre molto partecipata e sentita dai pontederesi, quest'anno circondati dalle installazioni artistiche e "animalesche" di Cracking Art - Artificio, a rappresentare una variopinta Arca di Noè.

"La luce dopo il buio. L'arte come linguaggio universale. Lo spazio diffuso per arrivare dovunque. Le forme classiche e il contemporaneo. Il territorio e l'ecologia". 

E' con queste parole che l'amministrazione comunale di Pontedera ha presentato, nei giorni scorsi, "Natale ad Arte” edizione 2021. Che dedica anche a Dante Alighieri l'illuminazione sulla facciata del palazzo municipale e una installazione nell'atrio, a 700 anni dalla sua morte.

Il Sindaco Matteo Franconi in un post Fb ha detto "A prescindere dai gusti personali e dalle legittime opinioni di ciascuno il messaggio che Pontedera propone alle persone che la vivono credo davvero che non possa non esser condiviso: luci, arte diffusa ed una esplosione gioiosa di colori per uscire da un buio troppo lungo che vogliamo tenerci alle spalle."

Per Cracking Art - Artificio animali colorati, creati in scala accresciuta, costruiti in plastica rigenerata, sono stati collocati in Piazza Martiri della Libertà, Piazza Curtatone, Piazza Cavour, Piazza Andrea da Pontedera, Piazza Unità d’Italia, Rotonda Via Pisana. Si tratta di chiocciole, elefanti, conigli, rondini e pinguini, che non hanno mancato di suscitare curiosità e commenti di ogni tipo.

"Con “Artificio” del movimento artistico Cracking Art - è stato spiegato in proposito -, si dà nuova vita alla plastica rigenerata, trasformandola in Arte. Accade un sortilegio: un elemento universalmente riconosciuto come nocivo si converte in fonte di creatività e meraviglia. Con il loro forte messaggio ecologista, il tripudio di colori accesi e la rappresentazione in chiave “pop” degli animali, rappresentano un messaggio di ottimismo e positività, anche a livello simbolico, dopo il buio periodo della pandemia che abbiamo vissuto. Uno sfavillante Natale nel segno del “pop”; dalla Pop Art all’Arte Pop".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nella Chiesa del Crocifisso, il primo cittadino ha detto si alla dottoressa Chiara Lelli. Presenti politici, autorità e tanti pontederesi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità