Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:02 METEO:PONTEDERA15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 19 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità giovedì 08 ottobre 2020 ore 19:03

I 420 anni di San Faustino

Festa in città e alla fiera e negozi quasi tutti chiusi mentre in Duomo, con i fedeli distanziati sulle panche, la Messa dell'arcivescovo Benotto



PONTEDERA — Niente palloncini lanciati in aria in piazza del Duomo, e tantomeno la mongolfiera da anni vietata, per la festa numero 420 di San Faustino, arrivato a Pontedera, con folla ad attenderlo nel 1600 e diventato poi il il patrono della città. 

Come da tradizione è stato l'arcivescovo di Pisa, in questo caso e da vari anni Paolo Benotto, a celebrare e ricordare il martirio di questo giovane riscoperto nelle tombe romane e a chiedere ai fedeli e a tutti gli uomini di essere vicini a chi soffre. 

Erano presenti il vicesindaco Puccinelli e altri membri del consiglio comunale, in serata invece il concerto del coro pontederese accompagnato dalla Volere è Potere mentre la pandemia ha abolito le tradizionali visite ai laboratori dell'università Sant'Anna.
Nel grande piazzale di Fuori del Ponte la fiera, non ancora al completo perché altre attrazioni arriveranno, i visitatori, grandi e e piccoli, sono stati numerosi.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Nelle ultime 24 ore rilevate 25 nuove positività al coronavirus in Valdera. I dati della Ausl Toscana nord ovest anche su ricoverati e vaccinazioni
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità