comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:07 METEO:PONTEDERA12°19°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 30 ottobre 2020
corriere tv
Ferrara, Sgarbi in piazza con i commercianti che insultano Conte

Sport martedì 16 giugno 2020 ore 19:01

Niente incontro tifosi-società

Un momento della protesta di lunedì sera, era presente anche il sindaco Franconi
Un momento della protesta di lunedì sera, era presente anche il sindaco Franconi

La 'gradinata nord' ha emesso un comunicato per ribadire che i dirigenti dovevano essere presenti alla manifestazione di lunedì sera davanti lo stadio



PONTEDERA — "L'incontro con la tifoseria non c'è stato perché i tifosi non si sono presentati in Comune, e non è venuta neanche la società, dove era ad attenderli c'ero io insieme al consigliere delegato allo sport Emilio Montagnani". Così il sindaco Matteo Franconi che stasera (dopo cena) incontrerà la società. "Io continuo a essere fiducioso e prepositivo, non mi arrenderà mai quando c'è da fare il bene della città".

"La Gradinata Nord Pontedera, ieri sera 15 giugno, come già deciso la scorsa settimana, si è ritrovata sul piazzale dello stadio per incontrare i dirigenti del Pontedera calcio e comunicargli, faccia a faccia, di non aver più fiducia in loro, in particolare dopo la rinuncia agli stra-meritati playoff."

Così inizia un comunicato della gradinata Nord, che prosegue: "Più e più volte è stata richiesta la loro presenza, visto che è solo in questo modo che una tifoseria può dialogare, ovvero davanti alla propria gente. Nel primo pomeriggio di ieri, il Pontedera calcio ha fatto uscire un comunicato dichiarando che non avrebbe presenziato all’incontro e che avrebbero incontrato una delegazione dei tifosi alla presenza del sindaco, volendo così rendere inutile il senso del ritrovo deciso dalla Gradinata Nord".

"Tuttavia, nonostante alcuni organi di stampa abbiano sminuito, in particolare nei numeri, la contestazione di ieri sera, ringraziamo tutte le persone che sono venute lo stesso, pur sapendo che non ci sarebbe stato un incontro con questi pseudo dirigenti e comunichiamo che né stasera, né mai, ci sarà una delegazione della tifoseria, incaricata di parlare con questi.., visto che per rispetto della nostra città, delusa da chi gestisce la nostra amata squadra, tutti i tifosi, tutti gli ultras e tutti gli sportivi PontAderesi, che con il tempo si sono allontanati dallo stadio anche a causa dell’operato di questa dirigenza, hanno il diritto di ascoltare con le proprie orecchie, le ragioni della nostra contestazione, sempre a fianco della nostra città".

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Lavoro

Cronaca

Attualità