comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°30° 
Domani 19°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 19 settembre 2020
corriere tv
M5S, il ritorno di Di Battista: «Votare turandosi il naso? La cabina elettorale non è un cesso pubblico»

Attualità giovedì 06 agosto 2020 ore 18:27

Pontedera ospita prove di selezione universitarie

L'area dove sarà installata la struttura

Una tensostruttura sarà montata nell'area del mercato ed accoglierà gli studenti nelle prove di ingresso alle varie facoltà



PONTEDERA — Pontedera, per la prima volta, ospiterà le prove di selezione per le facoltà universitarie di Pisa.

La zona individuata è quella del mercato, dove sono già iniziati i lavori per allestire una grande tensostruttura, che starà in piedi due mesi e accoglierà migliaia di ragazzi. 

"La soluzione ci è stata proposta con una certa urgenza da parte dell'Ateneo pisano - racconta il vicesindaco Alessandro Puccinelli - e abbiamo deciso di accettarla nello spirito di una importante collaborazione. E' una cosa importante che dà anche il senso della centralità logistica della nostra città".

In effetti negli anni passati queste prove si erano svolte a Lucca, nella zona delle Tagliate. Esigenze di spazio dovute all'emergenza Covid hanno fatto ripensare all'organizzazione delle selezioni e la scelta è ricaduta proprio su Pontedera, da dove, per due mesi, transiteranno migliaia di giovani.

Una scelta che ha scatenato l’immediata reazione degli ambulanti, in quanto di fatto penalizza di molto l’area di sosta che i clienti utilizzano per recarsi al mercato e avvenuta, stando a quanto riferito dalla Confesercenti senza avvisi preventivi e concertazione. "Ci viene davvero difficile credere che il Comune di Pontedera si sia trovato sul tavolo la richiesta dell’ateneo pisano dal giorno alla notte e che quindi non abbia avuto il tempo di raccordarsi con le associazioni di categoria”, sostengono i dirigenti Anva Luppichini e Dal Sarto ribadendo come questo intervento sia un fulmine a ciel sereno e facendo alcune richieste per “Mitigare l’impatto di questa decisione sbagliata, nel caso non ci siano margini di modifica sul posizionamento delle strutture".

Puccinelli conferma la richiesta con "Urgenza" arrivata dall'Ateneo e la disponibilità data dal Comune per quella che viene considerata come una occasione importante per la città, aggiungendo che "Ovviamente abbiamo chiesto che le prove non si svolgano il venerdì, giorno di mercato".

Le prove prenderanno il via tra pochi giorni.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Attualità