Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA-1°6°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 09 febbraio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Sanremo: Morandi, Ranieri e Al Bano fanno cantare l'Ariston

Cronaca martedì 06 dicembre 2022 ore 21:30

Rubato il furgone della Canottieri

Il mezzo rubato alla società pontederese

Il mezzo, utilizzato per accompagnare gli atleti, è stato trafugato nella notte. Pettinari: "Speriamo di ritrovarlo, ma è veramente desolante"



PONTEDERA — Un furto, di per sé, è un fatto odioso. Ma quando a essere colpita non è una sola persona, ma un'intera società, che si occupa tra l'altro di garantire a ragazzi e ragazze di poter fare sport, è ancor più deprecabile.

Quanto avvenuto nella notte nella sede della Società Canottieri di Pontedera, nei pressi del parco dei Salici, è tutto questo: qualcuno si è intrufolato, tagliando la rete di recinzione, e ha portato via il furgone che viene usato per il trasporto degli atleti.

"Hanno spaccato il cancello e scassinato il furgone, perché le chiavi le avevamo noi - ha spiegato Leonardo Pettinari, presidente e allenatore della Canottieri - lo hanno portato via e non sappiamo nemmeno come abbiano fatto, ma purtroppo sono persone che sanno bene come muoversi".

"Abbiamo fatto denuncia, le forze dell'ordine lo stanno cercando e, come mi è stato detto, probabilmente servirà per un furto - ha continuato sconsolato - certo è che il mezzo ha tutta la livrea dei Canottieri e non può passare inosservato".

L'appello, dunque, è quello di contattare immediatamente i carabinieri o la Polizia se dovesse essere avvistato. "Mi fa una gran rabbia - ha aggiunto - se fosse stata la mia auto, sarei amareggiato, ma me ne sarei fatto una ragione. In questo caso, però, è stato rubato un furgone che serve per accompagnare 80 ragazzi e ragazze a fare attività: è stata danneggiata un'intera collettività".

"Come al solito, ci rimboccheremo le maniche, ma sono cose che ti lasciano veramente deluso - ha concluso Pettinari - facciamo sacrifici per ogni cosa e, adesso, ci viene portato via un furgone che ci è costato molto. Speriamo che prima o poi venga lasciato da qualche parte in condizioni più o meno accettabili, in modo da rimetterlo in strada a costi ragionevoli".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo la denuncia dell'azienda, scattano le indagini dei carabinieri, che con la perquisizione domiciliare ritrovano quasi 5mila euro di oggettistica
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nadio Stronchi

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Leo Sardelli

Mercoledì 08 Febbraio 2023
Onoranze funebri
MISERICORDIA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Attualità

Attualità