QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 10°15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 23 novembre 2019

Cronaca martedì 05 aprile 2016 ore 12:14

Saverdi è stato ucciso da un infarto

Davide Saverdi

A stabilire la causa del decesso è stata l'autopsia svolta sul corpo dell'uomo di 42 anni. Nel pomeriggio i funerali nel quartiere Oltrera



PONTEDERA — E' stato un infarto ad uccidere Davide Saverdi. L'uomo, di 42 anni, venerdì era a una cena con degli amici a Ponsacco quando a un certo punto è uscito per prendere un po' d'aria. Da quel momento non è più rientrato, si è sentito male ed è caduto. E' arrivata l'ambulanza ma non c'è stato niente da fare. L'autopsia ha stabilito che la causa del decesso è stato appunto un attacco cardiaco.

La salma di Saverdi si trova nella cappella della Misericordia. I funerali dell'uomo si tengono oggi pomeriggio 15,30 nella chiesa di San Giuseppe, quartiere Oltrera, quello dove Saverdi abitava.

L'uomo lavorava alla Siat 2p, l'azienda che gestisce i parcheggi a pagamento della città di Pontedera.  



Tag

Manovra, Salvini: «Totale instabilità, pesa più delle tasse»

Ultimi articoli Vedi tutti

Lavoro

Attualità

Attualità

Attualità