Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:00 METEO:PONTEDERA11°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
venerdì 03 dicembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Davide Giri ucciso a New York, il dottorando italiano è stato accoltellato

Attualità martedì 03 ottobre 2017 ore 16:35

Settantanove candeline per Sandro Mazzinghi

Sandro Mazzinghi contro Ki-Soo Kim

L'ex pugile pontederese, campione d'Europa e del mondo, festeggia oggi il suo compleanno



PONTEDERA — Quarto italiano a potersi fregiare del titolo mondiale, dopo pugili del calibro di Carnera, D'Agata e Loi, Alessandro Mazzinghi, detto Sandro, è tra gli sportivi più conosciuti (e amati) da tutta Pontedera. Oggi, l'ex campione festeggia 79 anni.

Nato nel 1938, Mazzinghi si è interessato al pugilato sin da ragazzo. Dopo essersi laureato campione italiano juniores nel 1958, si è classificato terzo ai campionati europei di Belgrado due anni più tardi. La svolta arriva nel 1961, quando Sandro passa al professionismo, sfidando avversari come Tony Montano e Don Fullmer. Proprio le belle prestazioni contro questi ultimi gli permettono di competere per la cintura di campione del mondo nella categoria Welter pesanti. Il 7 settembre 1963, Mazzinghi diventa campione del mondo battendo Ralph Dupas, riconfermandosi appena tre mesi dopo a Sidney. Il pugile pontederese manterrà il titolo sino al 1965, quando verrà sconfitto allo stadio San Siro di Milano da Nino Benvenuti. Proprio con quest'ultimo nascerà una grande rivalità.

Mazzinghi, comunque, si rifarà l'anno successivo, conquistando il titolo europeo contro il francese Yoland Leveque. E ancora, nel 1968, Mazzinghi tornerà in possesso della cintura mondiale, sconfiggendo il coreano Ki-Soo Kim a Milano. Nel 1970, dopo un paio di incontri sfortunati, Sandro deciderà di rinunciare alla carriera per sei anni, per poi ritirarsi definitivamente nel 1979. Lo scorso anno, il presidente del CONI Giovanni Malagò lo ha introdotto alla Walk of Fame dello sport italiano.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Sul territorio tornano a doppia cifra le nuove positività al coronavirus rilevate giornalmente da Ausl Toscana nord ovest e Regione
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze

Qui Condoglianze - Elenco necrologi

Bice Toselli Ved. Cerri

Venerdì 03 Dicembre 2021
Onoranze funebri
PUBBLICA ASSISTENZA Pontedera
Onoranze Funebri


Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Cultura