comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°21° 
Domani 15°23° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 01 ottobre 2020
corriere tv
Sorpreso fuori casa con il cellulare dall'inviato di Giletti, torna in cella «boss dei Nebrodi»

Cronaca martedì 05 novembre 2019 ore 11:42

Studente travolto dal bus, risarcimento milionario

L'episodio, di fronte allo stadio Mannucci, risale al 21 dicembre 2015. Il risarcimento della Ctt Nord in sede civile chiude anche l'iter penale



PONTEDERA — Nei giorni scorsi la pm Flavia Alemi ha chiesto e ottenuto dal gip del Tribunale di Pisa l'archiviazione del procedimento penale che vedeva indagate, a vario titolo, otto persone, a seguito dell'investimento di uno studente da parte di un autobus della Ctt Nord il 21 dicembre 2015.

I fatti avvennero di fronte alla stadio Mannucci di Pontedera e lo studente, allora quattordicenne, riportò lesioni gravi con conseguenze permanenti. Il risarcimento pattuito fra i legali della Ctt Nord e quelli della vittima - la cifra non è pubblica ma sarebbe superiore al milione di euro - ha portato al ritiro della querela e all'archiviazione del procedimento penale.

Tra le otto persone che erano finite nel registro degli indagati, riporta Il Tirreno, si trovavano dirigenti della Ctt Nord, dirigenti di Comune e Provincia e l'autista dell'autobus.

Alla luce di quel drammatico investimento, che era stato preannunciato da alcune segnalazioni di criticità, molto è stato fatto nei mesi a seguire e ancora di recente, per migliorare la sicurezza degli studenti alle fermate dei bus di fronte allo stadio pontederese.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Attualità

Attualità