QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°11° 
Domani 14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
mercoledì 20 novembre 2019

Cronaca giovedì 13 ottobre 2016 ore 10:00

Festino hard, le motivazioni della sentenza

Depositate le ragioni della pena inflitta a due ragazzi accusati di violenza sessuale. Droga e messaggi alla base della condanna



PONTEDERA — Sono state rese note le motivazioni che sorreggono la sentenza nei confronti di Mattia Rizza ed Edoardo Nieri, i due giovani accusati di aver abusato di un'amica durante un festino in villa nel luglio 2014. Determinante la presenza del Ghb, droga rinvenuta nelle bottiglie usate per la festa.

Secondo l'accusa, la sostanza è stata inserita dai due ventenni della Valdera per attuare un piano premeditato.

Un ruolo importante lo hanno fornito anche le conversazioni fra i due in vista del party: messaggi nei quali, spiega la sentenza, è possibile riscontrare un piano ben preciso per abusare della coetanea.

La sentenza di primo grado condanna i due ragazzi a 8 anni.

La difesa si prepara all'appello.



Tag

Ex Ilva, Conte: «All'incontro con il signor Mittal porterò la determinazione di un paese del G7»

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Attualità

Politica

Politica