comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:PONTEDERA11°15°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 29 ottobre 2020
corriere tv
Piazze in fiamme in Italia: guerriglia da Nord a Sud contro il Dpcm

Sport venerdì 03 luglio 2020 ore 14:21

​"Tranquilli, faremo una buona squadra"

Il sindaco Franconi rassicura tifosi e cittadini sul futuro prossimo dell'Us Città di Pontedera: "Società forte". In corso trattative con nuovi soci



PONTEDERA — Passata la bufera della rinuncia ai play off e delle dimissioni del presidente Boschi, dell'ex vice Tagliagambe e, in seguito, dei consiglieri Di Bella e Lucchesi, il sindaco Matteo Franconi ha preso in mano la situazione e le quote dei dimissionari, in tutto più dell'84% mentre le quote dell'ex presidente Luciano Barachini restano totalmente nelle sue mani con Stefano Puccioni all'1%.

Ma il sindaco rassicura tutti informando i tifosi e la città che l'Us Città di Pontedera interessa a diversi possibili nuovi dirigenti perché questo Pontedera è in serie C da 8 anni, il prossimo sarà a quota 9, durante i quali non ha mai dovuto giocarsi la salvezza mentre in tre occasioni ha conquistato i play off.

Fu Paolo Giovannini, un mese fa, ad annunciare e spiegare la rinuncia ai play off per favorire economicamente la nuova squadra che, a quanto pare, avrà più di metà organico riconfermato.

Dovrebbero restare anche De Cenco, Semprini ed altri mentre sta trattando per il rinnovo del contratto capitan Caponi. In difesa dovrebbe lasciare il difensore centrale Piana, un pezzo da 90, ma dovrebbero restare gli altri, mentre per il centrocampo dovrebbe esserci un innesto significativo.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Cronaca