QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 14°19° 
Domani 12°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 21 settembre 2019

Politica mercoledì 31 luglio 2019 ore 10:54

"Troppi 123mila euro per le feste"

Il Comune ha stanziato questa cifra per la Notte Bianca, Commercio e Veglione di capodanno. Opposizione protesta e il sindaco replica



PONTEDERA — Per l'opposizione di centrodestra, Lega e Fratelli d'Italia, e grillina, sono troppi i 123mila euro stanziati dall'amministrazione comunale per le prossime feste cittadine, la Notte Bianca, la Festa del commercio e, novità assoluta, il Veglione di capodanno. "Si spendono questi soldi sui quali si poteva e si doveva invece risparmiare prendendo accordi con i commercianti e le loro associazioni - così a varie voci i 6 oppositori, Matteo Bagnoli e Franco Valleggi di Fdi, Rebecca Stefanelli, Michela Crespina e Domenico Pandolfi della Lega, Fabiola Toncelli dei 5S - mentre si rimandano i previsti interventi per l'abolizione di altre barriere architettoniche e quelli per le case popolari sfitte e da aggiustare che hanno avuto uno stanziamenti di soli 40mila euro".

Ma il sindaco Matteo Franconi e altri della maggioranza, compreso l'ex assessore alla casa Marco Cecchi che ha difeso l'operatività del comune per gli alloggi Erp, hanno ribattuto che le tre feste programmate "porteranno in città molte persone e non soltanto i commercianti ne avranno vantaggi". 

Fra i nuovi stanziamenti ci sono anche 90mila euro per i cimiteri, mentre calano gli introiti per le multe e l'Imu, nel cui settore c'è una forte evasione. In compenso il Comune risparmierà 180mila euro in stipendi perché diversi dipendenti sono già andati o stanno per andare in pensione con la famosa "quota 100".



Tag

«Rilanciamo il turismo con le donne in vetrina», la proposta del consigliere regionale leghista toscano che indigna

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Attualità

Attualità

Politica