QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 11°12° 
Domani 15° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 07 dicembre 2019

Sport lunedì 13 agosto 2018 ore 11:46

Mannini segna ancora ma la Juve B non piace

Buona amichevole granata a Ponte a Egola però non mancano problemi e polemiche sugli assetti del prossimo campionato di serie C



PONTEDERA — Nei tre anni di derby di serie C, il Tuttocuoio aveva spesso battuto il Pontedera, poi la squadra di Ponte a Egola è retrocessa e ora si è potuto permettere un'amichevole che i granata hanno vinto per 3 a 2. Il gol della vittoria finale è venuto da quel Daniele Mannini che aveva già segnato contro il Livorno nell'amichevole finita 4 a 0 e che ha già fatto dimenticare Gigio Grassi. 

Due giocatori entrambi dal piede fine ma dalla carriera che 'batte' per Mannini che ha giocato anche in serie A, mentre ora Grassi si allena in Versilia in attesa di trovare un contratto professionistico. 

A Ponte a Egola si è visto un buon calcio su entrambi i fronti, ovviamente per quanto si può vedere in questo periodo - e si sono viste anche buone realizzazioni come le due di Benedetti che hanno spianato la vittoria del Pontedera.

La Serie C, come è nuoto, sta però navigando in mezzo ai guai delle squadre che non si sono iscritte lasciando vuoti, delle penalizzazioni con corsi e ricordi, e così via. C'è anche chi non gradisce l'inserimento nel campionato e, sembra, nel girone dove sarà inserito anche il Pontedera, della Juventus B, ovvero la seconda squadra bianconera che per regolamento dovrà-dovrebbe schierare soltanto giocatori under 23. Una novità assoluta per l'Italia mentre da tempo è stata introdotta, a esempio, in Spagna. 

Per tre volte, negli anni '60-70, la Juventus dette in prestito al Pontedera quattro giovani giocatori per l'accordo fatto dal presidente, della Juve e della Piaggio, Umberto Agnelli, mentre recentemente ha prestato Kabashi e altri. Vedremo come andrà a finire, intanto questo Pontedera sembra in grado di disputare un buon campionato perché la squadra appare ben calibrata in tutti i reparti e con giovani promettenti arrivati in prestito dalla A.

Mario Mannucci
© Riproduzione riservata



Tag

Lo spot di Natale è un fallimento: l'azienda perde in borsa e viene travolta dalle critiche, «È sessista»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Attualità

Cronaca

Cronaca