Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:30 METEO:PONTEDERA10°14°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 04 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Nubifragio nel Messinese, strade allagate e persone intrappolate nelle auto

Attualità venerdì 07 ottobre 2022 ore 07:30

Un incontro sul futuro equo e solidale

Pontedera vista dall'alto
Foto di: Piero Frassi

I volontari della bottega "La Tienda", al Centro Poliedro, organizzano un incontro con ospiti per capire quale sia il domani del consumo critico



PONTEDERA — I principi del commercio equo e solidale sono ancora attuali? Se lo domandano i volontari della bottega di via Primo Maggio, "La Tienda", che in un incontro al Centro Poliedro si chiedono, appunto, se il consumo critico sia ancora attuale.

L'evento, dal titolo "Il commercio equo e solidale è ancora una risposta alle dinamiche economiche globali?", si svolgerà domani, sabato 8 Ottobre dalle 15,30 alle 19, e coinvolgerà quattro ospiti. 

Innanzitutto, l'assessora alle Politiche sociali Carla Cocilova, quindi Chiara Bonati di Equogarantito, ovvero l'associazione di categoria delle organizzazioni italiane di commercio equo e solidale. A loro si uniranno Marco Bindi, presidente dell'associazione Villaggio dei Popoli, e Luca Gioielli, presidente della cooperativa Libero Mondo di Bra.

La bottega "La Tienda", da oltre 20 anni, si occupa della vendita di prodotti artigianali provenienti da svariati contesti artigianali. Come altre realtà simili, è totalmente gestita da volontari, che si alternano nella conduzione del negozio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Doppio timbro Nicastro-Cioffi in 25'. Nella ripresa Stancampiano para un rigore, poi segna Cerasani: qualche sofferenza, ma i 3 punti sono granata
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Sport

Politica