comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:52 METEO:PONTEDERA10°13°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
sabato 05 dicembre 2020
Tutti i titoli:
corriere tv
Venezia, torna in funzione il Mose

Attualità giovedì 13 luglio 2017 ore 12:30

Una fiaccolata per dire no ai vaccini obbligatori

L'evento Free Vax è stato programmato per stasera con partenza da piazza dell'Unità d'Italia e arrivo in piazza Belfiore



​PONTEDERA — Avrà luogo in città giovedì 13 luglio alle 21 la fiaccolata per la libertà di scelta vaccinale organizzata dai genitori della Valdera e della provincia di Pisa per manifestare il loro dissenso al decreto Lorenzin che introduce dieci vaccinazioni obbligatorie per bambini e ragazzi fino all’età di 16 anni.

La fiaccolata fa eco a quelle che si sono già succedute nei giorni scorsi sul territorio nazionale e toscano come a Pisa, Bologna, Genova, Torino che hanno visto scendere in strada migliaia di persone.

Con questa manifestazione i genitori – che ancora una volta intendono chiarire che non sono contrari alla pratica della vaccinazione in quanto tale e che per questo non si riconoscono nell’appellativo di “No Vax” coniato dai media nei loro confronti preferendo quello di Free Vax – vogliono porre l’attenzione sul fatto che l’obbligo non è la strada migliore per favorire la cultura della vaccinazione.

I partecipanti si riuniranno alle 21 in piazza Unità d’Italia (piazzale della Stazione) e sfileranno per le strade di Pontedera per arrivare in piazza Andrea da Pontedera (piazza Belfiore) dove saranno fatti interventi per spiegare le ragioni della protesta e informare sugli aspetti del decreto Lorenzin.



Tag

Programmazione Cinema Farmacie di turno


Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Spettacoli