comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 23°28° 
Domani 17°26° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
lunedì 03 agosto 2020
corriere tv
Il nuovo ponte di Genova, il «film» della costruzione

Cultura giovedì 21 aprile 2016 ore 14:58

Valigetta e cadavere per un thriller locale

Una presentazione di Castellani

Maurizio Castellani, scrittore pontederese, ha pubblicato il suo primo racconto giallo. La storia è ambientata a Casciana Terme



PONTEDERA — Un viaggiatore trovato morto nella stanza di albergo a Casciana Terme. Una valigetta con dei segreti. Un po' di suspense condita con ricette nostrane e il thriller di Maurizio Castellani è servito. L'ingegnere pontederese, dopo una vita di letture, ha deciso di mettersi alla tastiera per raccontare una storia usando luoghi noti e attingendo anche dalla propria vicenda biografica.

Castellani lavora sia in Italia che all’estero, ha lavorato per tre anni a Dakar occupandosi di Social Housing. La famiglia, la cucina e il mare sono i tre amori della sua vita. La ventiquattrore (edizioni Kimerik, 150 pagine, 12 euro) è il suo primo racconto giallo, dove la trama delittuosa si mescola a comicità e ricette di cucina.

Il protagonista è Marco Vicenti che, stancatosi di svolgere la professione di geometra, ritenendola oramai solo un disbrigo  puramente burocratico, e dopo aver ereditato un albergo a Casciana Terme, decide di cambiare vita e lavoro. Sarà l’occasione per intraprendere una nuova carriera di albergatore ma anche per conoscere molte persone e per trovarsi immerso in un vero e proprio caso da risolvere.

Tra i primi clienti compare c’è un certo Corrado Fantozzi, definito dal nostro protagonista con il soprannome de “l’asciutto” per il portamento e il fisico prestante, il quale si aggira portando sempre con sé una misteriosa valigetta e che sembra svolgere un’attività poco chiara. Due giorni dopo, Marco troverà il Fantozzi morto nel letto della camera 106, mentre la valigetta sembra essere scomparsa nel nulla.

Tante le domande a cui dover dare una risposta e tante le scomode verità che emergeranno per un giallo da decifrare pagina dopo pagina e dove a far da sfondo ci sono da una parte i paesaggi unici della Toscana e dall’altra le sue prelibatezze culinarie.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Politica

Cronaca

Cronaca

Cronaca