Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:PONTEDERA13°27°  QuiNews.net
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 23 settembre 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
No-vax contesta Letta e interrompe il comizio a Trieste: «Il vaccino è libertà?»

Lavoro giovedì 27 febbraio 2014 ore 13:30

​Pontlab, due laboratori al servizio dell’eccellenza

Inaugurate, alla presenza dell'assessore regionale Simoncini, due nuove strutture di ricerca su viale Piaggio e a Gello



PONTEDERA — Una sinergia fra imprese, centri di ricerca, università e istituzioni. Questo il senso della nascita dei due laboratori di ricerca e trasferimento tecnologico realizzati da Pontlab a Pontedera e inaugurati questa mattina, giovedì 27 febbraio, dopo un convegno al quale hanno partecipato il presidente Lucio Masut, il sindaco Simone Millozzi, l’assessore regionale Gianfranco Simoncini, il responsabile della segreteria del presidente di giunta Paolo Tedeschi e i rappresentanti delle importanti multinazionali coinvolte.

Da Gucci alla Nuovo Pignone, da Continental all’Università di Pisa, queste infatti sono alcune delle eccellenze dell’industria toscana che fanno riferimento ai due nuovi laboratori di realizzati a Pontedera anche grazie al cofinanziamento della Regione e che si occuperanno uno, quello su viale Piaggio, di analisi chimiche e fisiche di materiali e prodotti e l’altro con sede in via Lazio a Gello di tensocorrosione di materiali metallici. “Un altro passo in avanti – ha detto l’assessore alle attività produttive Gianfranco Simoncini – che segna ancora un’eccellenza in seno all’esperienza di Pontlab, in fede al protocollo firmato nel 2012 con Regione, Nuovo Pignone e università di Firenze e Pisa con l’obiettivo di consolidare la presenza di multinazionali in Toscana, di stimolare la ricerca e coinvolgere le piccole e medie imprese locali”.

Due nuovi e moderni laboratori quindi che, oltre a inserirsi nella strategia regionale a sostegno all’innovazione, alla ricerca e al trasferimento tecnologico, rappresentano anche un esempio di collaborazione fra pubblico e privato, fra istituzioni, università e imprese locali nei settori metalmeccanico, moda, chimico, farmaceutico e sanitario.

Servizio Video
Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Prossima apertura, nella prima settimana di Novembre, di PokèFlash, in Piazza Martiri Della Liberta. Ecco le figure richieste
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Riccardo Ferrucci

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Cronaca

Cronaca

Attualità