comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 12°21° 
Domani 13°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
martedì 29 settembre 2020
corriere tv
Covid, Fauci: «Il nemico non è Fauci o Burioni, ma il virus»

Attualità sabato 17 gennaio 2015 ore 19:00

Premio internazionale per due odontoiatri

Alessandro e Roberto Carmignani hanno vinto a Bologna il riconoscimento Martignoni: "Premiata l'originalità. La bocca come metafora della persona"



PONTEDERA — La mandibola, i denti e la bocca come metafore dell'intera persona. Due odontoiatri di Pontedera premiati a livello internazionale per un lavoro scentifico sulla mandibola. Sono i fratelli Alessandro e Roberto Carmignani che si sono aggiudicati il premio Mario Martignoni durante il 33esimo congresso internazionale La protesi e il volto: non solo estetica.

A Bologna, sede del congresso, i fratelli Carmignani hanno vinto il premio tra decine di lavori scentifici di numerose università e centri di ricerca: “E' stato un onore prima essere selezionati e poi risultare vincitori – spiega Alessandro Carmignani – c'erano una cinquantina di progetti in gara da tutto il mondo. Il nostro ha prevalso, forse anche per l'originalità. Oltre a me e mio fratello ha collaborato anche Gianni Ciampalini”.

Non è così difficile da capire, i due dottori pontederesi hanno presentato uno studio titolato Correlation between the occurrence of Mandibular Lateral Translation in symmetric mandibular movements and different skeletal classes. A Cephalometric and Condylographic study.

Il nome del progetto non aiuta: “In pratica – riprende Alessandro Carmignani - abbiamo fatto uno studio statistico su oltre cento pazienti e sulle loro mandibole. Studiando le ossa e le conformazioni delle mandibola abbiamo forse aperto una nuova strada. In passato si credeva che se i denti superiori erano molto avanti rispetto a quelli inferiori c'era più rischio di patologie alle mandibole. Dai nostri studi non sembra così”.

Lo studio della mandibola e della bocca per i Carmignani si estende anche a tutto il corpo: “La bocca è un piccolo ritratto della persona. Si possono capire tante altre situazioni e patologie dallo studio delle mandibole e dei denti. E' un modo olistico quello con cui affrontiamo il nostro lavoro”.

La ricerca sperimentale, tuttora in corso, ha come oggetto di studio le patologie articolari nei pazienti protesici ed è stato argomento di tesi per la qualifica accademica di Master of Dental Science in Prosthetics, conseguita recentemente da Alessandro Carmignani all’Università di Vienna.

René Pierotti
© Riproduzione riservata



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità