QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 19°34° 
Domani 16°29° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 22 agosto 2019

Attualità domenica 27 settembre 2015 ore 13:10

Puliamo il mondo, ma sotto il ponte...

Tanti volontari di Legambiente e Agesci per il tradizionale appuntamento: "Tra la ferrovia e il Napoleonico una discarica a cielo aperto"



PONTEDERA — Tanti volontari di Legambiente e degli scout Agesci per pulire un po' di Pontedera nel tradizionale appuntamento di Puliamo il mondo.

Volontari che però non sono bastati a bonificare un tratto della città: “Purtroppo le forze non sono state sufficienti per rimuovere la grande quantità di rifiuti presente nel tratto fra il ponte della ferrovia e il ponte Napoleonico, lato Pontedera, che sotto le arcate del ponte più vecchio della città ha le dimensioni e l’aspetto di una vera e propria discarica a cielo aperto, dove continuano a venire gettati nel fiume e sugli argini interi sacchi di immondizia. Colpisce non solo l’incuria di alcuni cittadini, ma anche la mancanza di controlli da parte del Comune, responsabile del decoro urbano”.

Secondo Legambiente molto è stato fatto, ma mlto rimane ancora da fare: “L’Amministrazione Comunale ha il merito di aver attrezzato e valorizzato un’area verde importante, che purtroppo però nel lato est rimane ancora di non facile accesso sia dal Romito sia dal ponte napoleonico”.

I volontari presenti all'iniziativa hanno perlustrato e ripulito, portando via vari sacchi di rifiuti (“in gran parte plastica e vetro, e addirittura un materasso e una bicicletta senza ruote”), la zona della pista ciclabile lungo l’Era, sui due lati dalla Bellaria e dal Romito alla città: “Il volontariato ha fatto e continuerà a fare la sua parte, con un nuovo appuntamento nelle prossime settimane per ripulire anche il tratto urbano della pista. Ci auguriamo che altrettanto faccia l’Amministrazione Comunale, per rendere più fruibile e percorribile un'infrastruttura che potrebbe avere un ruolo importante non solo per il tempo libero, ma anche come asse di collegamento fra la città e la frazione di Romito”.

Puliamo il Mondo è l'edizione italiana di Clean Up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale del mondo, che coinvolge ormai 35 milioni di volontari. Dal 1993, Legambiente ha assunto il ruolo di comitato organizzatore in Italia ed è presente su tutto il territorio nazionale grazie all'instancabile lavoro di migliaia di gruppi di “volontari dell'ambiente” che organizzano l'iniziativa a livello locale in collaborazione con associazioni, comitati e amministrazioni cittadine.



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Cronaca

Cronaca