QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 17°18° 
Domani 16°22° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
domenica 13 ottobre 2019

Lavoro venerdì 05 dicembre 2014 ore 17:45

Quindicimila euro per ogni nuovo negozio

Corso Matteotti
Corso Matteotti

Il progetto di Comune, Confcommercio e Polo per riempire i fondi sfitti trasformerà il centro storico in un incubatore commerciale



PONSACCO — Quindicimila euro per ogni nuova impresa. Queste le risorse economiche che arriverebbero dal bando regionale al quale Comune, Confcommercio e Polo Tecnologico di Navacchio hanno partecipato con un progetto che vedrebbe riutilizzare i fondi sfitti presenti su Corso Matteotti da start-up d’aziende locali selezionate.

“Siamo in attesa del responso – ha detto il sindaco Francesca Brogi – poi potremmo far procedere il Polo Tecnologico per la selezione delle nuove aziende, magari messe in piedi da giovani imprendiori. In questo modo – ha aggiunto – trasformeremo il centro storico di Ponsacco in un incubatore commerciale probabilmente di ambito enogastronomico, visto che il settore del buon cibo e del buon gusto è tuttora un traino dell’economia regionale”.

Un’idea che trova il pieno sostegno di Confcommecio: “Noi già da tempo – ha commentato il presidente ponsacchino Alessandro Simonelli – siamo attivi su questo fronte e lavoriamo per cercare di rilanciare il centro storico della città e le sue potenzialità commerciali”.

Un progetto di valorizzazione, quello di riutilizzare i fondi vuoti del Corso, che le varie parti in causa sembrano ben determinate a portare avanti. “È una scommessa fatta insieme da Comune, associazioni di categoria e proprietari dei locali sfitti – ha dichiarato Brogi – che se non andrà in porto con il bando, cercheremo di realizzare anche da soli chiedendo sostegno a sponsor e banche locali”.

Anna Dainelli
© Riproduzione riservata



Tag

Di Maio: «No a qualsiasi forma di patrimoniale»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità