QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
PONTEDERA
Oggi 7° 
Domani 11° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdera, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdera
giovedì 12 dicembre 2019

Cultura lunedì 17 marzo 2014 ore 20:41

Riccardo Fogli, un pontederese in Crimea

Riccardo Fogli
Riccardo Fogli

Il cantante nato a Pontedera e cresciuto sui palcoscenici della Valdera, ex membro dei Pooh, ha cantato a Sebastopoli per l'indipendenza della Crimea



PONTEDERA — Questa volta in Crimea non c'erano i bersaglieri di Cavour, ma un pontederese per festeggiare in piazza a Sebastopoli con le sue canzoni il risultato del referendum popolare che ha stabilito la secessione della Crimea. Riccardo Fogli, storico bassista dei Pooh e cantautore italiano, classe 1947 nato a Pontedera, dove ha mosso i suoi primi passi come musicista, ha cantato i successi del suo repertorio tra cui l'intramontabile Piccola Katy e Malinconia davanti alla platea festante di Sebastopoli. Riccardo Fogli raccolse i suoi primi successi nel 1963 al festival di Cascine di Buti eseguendo un brano di Gianni Morandi “Fatti mandare dalla mamma a prendere il Latte”. Per alcuni anni ha studiato musica con il maestro Santarnecchi di Montecalvoli. La consacrazione al successo nazionale e poi internazionale che ancora oggi lo rende un cantante e musicista conosciuto fino a Sebastopoli, arrivò nel 1968 con i Pooh quando presentarono la canzone Piccola Katy.

Servizio ViL'aria che tira : Riccardo Fogli canta in Crimeadeo


Tag

Mes, Conte: «L'Italia non ha nulla da temere, il nostro debito è sostenibile»

Ultimi articoli Vedi tutti

Sport

Cronaca

Attualità

Attualità